Animazione

Schirkoa, un cortometraggio “distopico” con linguaggio più adulto

Schirkoa è un cortometraggio di 14 minuti in CG, di pregia fattura, creato dall’artista Ishan Shukla. In primo luogo concepito come una graphic novel nel 2012, Ishan ha lavorato sull’adattamento animato giorno dopo giorno negli ultimi 4 anni.

Nella città distopica di Schirkoa, una prostituta adolescente -Little Whore- ricorda la sua tragica relazione con un membro del Senato -Baghead 197A. Con le elezioni alla porte, l’incorruttibile 197 (A) detiene forti possibilità di vincere, ma queste rischiano di diventare più tetre del previsto. 197 (A) affronta una scelta difficile tra la carriera politica e l’amore per una donna misteriosa. Una scelta che trasformerà la sua vita e la città in modi inimmaginabili.

Per rendervi meglio l’idea della produzione, vi proponiamo qui sotto un trailer e alcune clip tracciano il corso del suo processo di sviluppo: