Dragon Age 4 e 5: al livello teorico ci sono già delle idee

Bioware si è lanciata a capofitto su una nuova IP, Anthem, e per ora sembra che non ci siano altri progetti in cantiere. Sarà davvero cosi però?




Il gioco uscito all’inizio dell’anno, Mass Effect: Andromeda non ha suscitato un gran interesse nei fan ed è stato poi al centro di diverse polemiche. Queste hanno obbligato Bioware a congelare per il momento la serie, ma c’è ancora un’IP che in molti chiedono a gran voce. Ovviamente parliamo di Dragon Age, che si è fermato con il terzo capitolo, Inquisition.
Sono passati un po’ d’anni dalla sua uscita e i tempi stanno diventando sempre più maturi per il nuovo capitolo. Cosa si cela però dietro alla mente degli sviluppatori è pur sempre un vero e proprio mistero. Via Twitter, il big boss della serie Dragon Age, Mike Laidlaw, ha detto d’avere già delle idee teoriche per i prossimi due capitoli della serie (quindi Dragon Age 4 e 5). Altra frase molto interessante è che per il gioco non è stata previsto alcun finale.

Questo apre due strade però. Da una parte possiamo trarre un sospiro di sollievo e aspettare il nuovo capitolo, ma dall’altra parte vuol dire che il franchise rischia di essere spremuto fino a far uscire un capitolo dannoso per l’intera serie. Quale sarà la verità? Non ci resta che aspettare e vedere.

FONTE: Dualshockers




Rostislav Kovalskiy

Written by: Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

HAVOC POINT

Havoc Point non costituisce una testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 7/3/2001.
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.
Tutti i diritti sono riservati.