News Videogiochi

Ataribox verrà presentata alla GDC 2018

Ataribox

La scorsa estate siamo rimasti sorpresi dall’annuncio che Atari stava producendo una nuova console per videogiochi, non solo orientata al retro ma anche ai titoli attuali. Ora, la compagnia ha rivelato che il suo nuovo sistema di intrattenimento, l’Ataribox, verrà presentato in occasione della GDC 2018.

Ataribox è stata progettata per supportare i giochi di taglio indipendenti e le produzioni originali. “Vogliamo essere molto aperti, ma anche essere in grado di offrire esperienze che invitano gli utenti ad acquistare la nostra console. Possono collegarlo, accenderlo e avere un’esperienza soddisfacente“, ha commentato il manager Feargal Mac Conuladh.

Per il momento sappiamo che la console utilizzerà come processore un’AMD accompagnata da una GPU Radeon e un sistema operativo personalizzato di Linux. Nelle sue porte troveremo l’Ethernet, l’HDMI e diversi USB. Il suo prezzo sarà di circa 300 dollari.

La Game Developers Conference 2018 si svolgerà dal 19 al 23 marzo a San Francisco. Vi terremo aggiornati sulle novità in arrivo.

FONTE: Gamingbolt

Sull'autore

Luigi Fulchini

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi e animazione, e pare sia un difetto. La voglia di osare si annidava nella sua testa, per questo ha deciso di salpare in una grande avventura con i suoi compagni. Non chiamatelo giornalista, che non è, perché sarebbe un’iperbole un tantino esagerata. Una cosa grave, ma non seria.