News Serie TV

Svelati i motivi di cancellazione di Luke Cage e Iron Fist

Iron Fist

Come sapete, un paio di settimane fa Netflix e Disney hanno deciso di cancellare Luke Cage e Iron Fist dalla programmazione dopo due stagioni. Dopo diverse speculazioni e teorie, arriva finalmente quella che sembra essere la verità riguardo alle serie televisive in questione, anche se qualcosa era abbastanza chiara comunque.

Netflix come sapete non rende pubblici i dati d’ascolto dei propri show, ma possiamo scoprirli comunque (in parte) grazie a Jumpshot, ottenuti da Screen Rant. Nonostante il loro campo sia prevalentemente quello del Nord America, possiamo comunque farci un’idea di cosa sia successo. Il calo dell’utenza dalla prima alla seconda stagione era davvero forte.

Jumpshot ha infatti dichiarato che gli show hanno perso due terzi del loro pubblico arrivando a perdere in tutto 59% per Luke Cage e 64% per Iron Fist. Insomma, dei numeri davvero potenti. Per fare alcuni paragoni, hanno usato Daredevil Season 2 come metro di paragone perché è tra le serie più viste targate Netflix ed è uscito quesco grafico:

Daredevil Season 2: 100
Luke Cage Stagione 1: 92
Iron Fist Stagione 1: 80
Luke Cage Stagione 2: 38
Iron Fist Stagione 2: 29

Ovviamente ora si parla anche del parziale calo degli ascolti di Daredevil Season 3 che potrebbero minare l’arrivo di una quarta. Anche se in questo caso parliamo solo di voci e per ora Netflix non ha confermato la cancellazione e nemmeno la quarta stagione della serie.

FONTE: Comicbook

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.