News Videogiochi

Dopo 3 anni un utente ha costruito una versione mini di Nintendo Wii

Nintendo Wii

Giocare in libertà è una delle cose più piacevoli per un giocatore e Nintendo era sempre il leader supremo con i suoi DS, 3DS e l’attuale Switch. Ora però anche Nintendo Wii è diventata portatile, ma solo per un utente che ha deciso di costruirla da solo. Curiosi di vederla? Andate in calce per vedere il video.

L’utente Shank Mods ha costruito una propria Nintendo Wii utilizzando i pezzi originali del Wii e quindi senza utilizzare alcun tipo di emulatore. Ciò ha comportato alla miglior resa generale dei titoli giocati. Per la creazione Shank ha utilizzato il laser per tagliare le schede interne della console e ricomporle in un modo più ragionato e con un potente sistema di raffreddamento è stato possibile non surriscaldare troppo la piccola PiiWii.

Oltre a leggere i titoli Nintendo Wii, regge bene anche i giochi del Gamecube su un supporto USB. I tasti usati sono quelli del Gamecube e del 3DS, mentre vicino ai piccoli altoparlanti troviamo anche i sensori per il WiiMote. Insomma, una console mini dalle potenzialità maxi.

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Pubblicità

Pubblicità