Film News

I Marvel Studios sono al lavoro sul film Young Avengers?

Young Avengers

Palesemente, dopo il film Avengers: Endgame il Marvel Cinematic Universe sarà molto diverso da quello che siamo abituati a vedere. Stando a un rumor ad esempio, un nuovo team di giovani eroi verrà introdotto.

Secondo un rapporto di We Got This Covered, i Marvel Studios sono al lavoro sulla sceneggiatura del film Young Avengers.  Il team sarebbe composto da tanti nuovi giovani eroi come ad esempio Kate Bishop che sarà Occhio di Falco, Hulkling, Iron Lad, Patriot, Wiccan, Stature e Visione – una versione dell’interpretazione di Paul Bettany.

Ovviamente si tratta di un rumor, ma qualora si rivelasse vero, bisogna dire alcune cose al riguardo. In primi abbiamo Stature, un personaggio che secondo le precedenti speculazioni doveva apparire in Avengers: Endgame. L’apparizione di Kate Bishop andrebbe in contraddizioni con le precedenti notizie sul potenziale show su Occhio di Falco per Disney +.

Per ora l’unica certezza sulla Fase 4 del MCU è Spider-Man: Far From Home, ma Kevin Feige ha svelato di voler allargare gli orizzonti cinematografici con tanti altri film:

“Tutte le cose che avete visto durante le Fasi 1 e 2 e ora in più di 3, i nuovi personaggi sono sempre importanti per andare avanti plasmando il futuro del MCU. Penso che sarebbe fantastico, altri 10 anni, altri 20 film o giù di lì, ci concentriamo solo su un passo alla volta, ma si tratta solo di continuare a sorprendere con le storie, andare in luoghi inaspettati, continuare a giocare con nuove, freschi e inaspettati generi e poi introdurre personaggi che il pubblico potrebbe non conoscere bene o molto amati dai fan come Captain Marvel o personaggi come i Guardiani, con i quali in passato abbiamo fatto quello che il pubblico non aveva mai sentito nominare.”

FONTE: Comicbook

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Pubblicità

Pubblicità