Un nuovo indie horror sembra il successore spirituale di P.T.

P.T., la demo di Silent Hills, ovvero il misterioso videogioco horror in prima persona, è stata cancellata e rimossa dal Playstation Network questo aprile, in seguito ad un conflitto tra Hideo Kojima e Konami.
Un gruppo di progettisti ed appassionati stanno cercando di sviluppare quello che sembra essere il successore spirituale del gioco sfortunato. Si tratta Alison Road, un indie horror dove il giocatore ha il compito di esplorare una casa e di scoprire i segreti di eventi soprannaturali che accadono all’interno. Il protagonista si sveglia senza avere la benché minima idea di cosa sia successo e deve capire il mistero che si cela dietro, pur essendo inseguito da una creatura.
Abbiamo solo a disposizione cinque notti per risolvere l’enigma. Se l’orologio segna le 3:00 l’ultimo giorno, sarà game over.

In calce troverete un video gameplay che uno sviluppatore ha pubblicato su Youtube. L’approdo del titolo è previsto per il 2016 su PC.

 

Fonte

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram