Final Fantasy XV – La produzione è stata ritardata dalla localizzazione e dal debug

Final Fantasy XV sembra ormai prossimo all’arrivo (visto che esce nel 2016), nonostante sia ancora al 65% dello sviluppo. A tale proposito Hajime Tabata ha rivelato che il ritardo è stato causato dalla localizzazione nelle svariate lingue e dal debug: “Stiamo lavorando sulla correzione di bug e sulla localizzazione contemporaneamente, dunque per queste ragioni l’attesa si prospetta un po’ più lunga di quanto riferito in precedenza. Considerando questo parlo del 65 o 75%”, ha spiegato, riguardo all’affermazione precedente sullo stato dei lavori, “ma se si parla dello sviluppo del gioco vero e proprio siamo effettivamente un po’ più avanti di tale stadio”

FONTE: multiplayer.it

Final Fantasy XV - Party

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram