I 5 giochi che meritano un remake

I remake sono considerati spesso con disprezzo e scetticismo. Certo: parecchi giocatori morirebbero per tornare a reinfilare le mani su un gioco che ha fatto rabbrividire, mentre altri non perderebbero occasione di insorgere il proprio dissenso verso strategie del genere. A volte, però, si tende ad esagerare. È indubbio che tali sono operazioni commerciali che mirano a far leva sulla nostalgia del giocatore; ma, creatività a parte, i remake offrono la possibilità di far scoprire i vecchi classici con meccaniche odierne al fine di soddisfare i nostalgici e abbracciare nuove fasce d’utenza. Che dir si voglia, sono possibilità e non obblighi.
Vi proponiamo quindi nelle prossime righe i 5 titoli che, secondo noi, vorremmo vedere interamente ricreati con una nuova qualità grafica. Non ci resta che augurarvi una buona lettura.

Super Mario Sunshine

Super Mario Sunshine

Meno rivoluzionario di Super Mario 64 e meno ambizioso di Super Mario Galaxy, questo titolo è spesso visto come un gioco a sé stante, essendo tra l’altro il secondo gioco platform della serie. Eppure, il suo gameplay audace e originale ha segnato i ricordi di molti giocatori che considerano Super Mario Sunshine come uno dei migliori titoli del GameCube. Una grafica in alta risoluzione e i controlli Wii U (o NX, chi lo sa) potrebbero (ri)dar vita a questa tipologia avventura dell’idraulico virtuale più famoso del mondo.

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram