Le prossime piattaforme di console arriveranno nel 2019, secondo Patcher

Pachter Factor, un analista di mercato, ha affermato che le prossime console di Sony e Microsoft, e non di Nintendo, potrebbero esordire nel 2019.

“Considerando che le attuali console faticano a gestire titoli a 1080p e 30 fotogrammi al secondo ed aggiungendo la diffusione sempre maggiore delle televisioni 4K e di roba come la realtà virtuale, questa generazione di piattaforme non durerà come la precedente (8 anni). Probabilmente le nuove macchine debutteranno nel 2019, a sei anni dal lancio di quelle attuali; non credo arriveranno prima dei 5 anni.”, ha dichiarato Patcher.

Fonte: PatcherFactor

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram