League of Legends, gli aggiornamenti della patch 6.3

League of Legends riceverà oggi un update che apporterà svariati miglioramenti e novità al gioco. Ecco tutti i dettagli rilasciati da Riot Games.

“Benvenuti nella patch 6.3, dove finalmente apportiamo delle modifiche al Drago e diamo agli assassini un nuovo giocattolino. Un saluto a Pwyff che ha fatto il supplente durante la mia assenza. E ora è il momento di studiare. La 6.3, come le due patch precedenti, può essere vista come l’ultimo capitolo della nostra trilogia di patch post-pre-stagione. Gli effetti delle modifiche della nuova stagione si sentiranno (e verranno gestiti) durante tutto l’anno, ma stiamo mettendo tutto in ordine prima di passare a sfide più grandi. Dobbiamo emettere un mandato di cattura per Graves, ricordarci di dare da mangiare a Kog’Maw e ritirare un po’ di armi di Corki per rimetterle a norma.

Oltre ai buff e ai nerf ai quali siete abituati, abbiamo anche una modifica di grosso calibro: l’introduzione della Lama crepuscolare di Draktharr. Oltre ad avere un nome cattivissimo, questo oggetto prova a rispondere alla domanda più vecchia di LoL: “Come farà Riot a bilanciare gli assassini?” Nel corso degli anni, abbiamo visto gli assassini puntare su qualunque oggetto per i danni, anche se le statistiche erano inefficienti (come quando accumulavano Gladio del massacro, senza mai usare il rubavita), semplicemente perché gestire gli oggetti era molto difficile. Dicendo chiaramente “Ehi, questo è per voi!”, possiamo stabilire delle aspettative su come gli assassini possono comportarsi nei combattimenti, stabilendo anche i tipi di curve di potere che possono avere nel lungo termine. Le cose potrebbero non essere bilanciate al 100% sin dall’inizio, ma nella maggior parte dei casi il consiglio è sempre lo stesso: se un assassino vi prende di mira, tagliate la corda.”

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram