“Non Chiamateci Principesse” su Cartoon Network dall’11 luglio

Le ragazze di Cartoon Network (canale 607 di Sky e 353 di Mediaset Premium) sono veramente speciali: forti, ironiche, combattive, piene di grinta e carattere. Per questo, il Canale le celebra con lo stunt “NON CHIAMATECI PRINCIPESSE”, in onda dall’11 luglio dal lunedì al venerdì alle 14.15.

Un’occasione unica per conoscere e scoprire meglio le sorprendenti personalità delle ragazze targate Cartoon Network.

Tra queste, Lolly, Dolly e Molly, le mitiche Powerpuff Girls che, nonostante le apparenze, hanno una forza sorprendente che permette loro di combattere contro terribili nemici e salvare il mondo tutti i giorni prima di andare a letto.

C’è poi mamma Nicole, de Lo Straordinario Mondo di Gumball. In casa è lei l’autorità, sa essere molto severa ma è sempre disposta a buttarsi in qualsiasi avventura. Anais è l’altro fantastico personaggio femminile delle famiglia. La sorellina di Gumball è infatti la più intelligente di tutti, oltre ad essere spesso sarcastica, pungente e piena di idee.

Dalla Terra di Ooo di Adventure Time, non potevano mancare all’appello Principessa Fiamma, Gommarosa e Marceline.

La prima, la Pricipessa di Fuocolandia, ha un carattere a dir poco “focoso”. I suoi poteri piromagici dipendono dalle sue emozioni, è quindi meglio non farla arrabbiare perché si “infiamma” molto facilmente. MentreGommarosa, principessa di Dolcelandia e uno dei personaggi principali della serie, è una grande scienziata. Il suo passatempo preferito, infatti, è starsene in laboratorio a fare nuovi esperimenti.

Marceline, invece, è una vampira di oltre mille anni. Nonostante l’età avanzata è audace, temeraria e una vera rockettara.

Per Regular Show ci saranno le due protagoniste femminili: Margaret e CJ. La prima è una ragazza risoluta e determinata che lavora nella caffetteria che frequentano Mordecai e Rigby per pagarsi gli studi universitari. Mordecai è follemente innamorato di lei ma quando Margaret partirà per l’università inizierà a frequentare CJ. Quest’ultima ha un carattere facilmente irascibile, con lei bisogna sempre trovare le parole giuste per non farla arrabbiare. E’ innamorato di Mordecai e con lui proverà il più possibile a mantenere la calma.

Non potevano mancare, inoltre, Garnet, Perla e Ametista, le tre gemme combattive di Steven Universe. La prima, leader del gruppo, è una vera guerriera con enorme forza e disciplina. Perla è la perfezionista del gruppo e si arrabbia molto se i suoi piani vengono scombussolati. Ametista, invece, è la più scatenata delle Gemme. Le piace azzuffarsi e scambiarsi simpatiche battute con Steven. Ci sarà spazio anche per Connie, la compagnia di scuola di Steven che ama i libri, la letteratura e il violino.

Direttamente da Teen Titans Go! arrivano la mitica Corvina, l’eroina ironica, un po’ sprezzante e riservata che ama essere lasciata in pace e Stella Rubia sempre felice e solare, d’altronde i suoi poteri dipendono dal suo carattere e svaniscono se è triste o sfiduciata.

Da non dimenticare, la sarcastica Gwen di Ben 10 che possiede un’abilità quasi innata nell’usare vari e complicati oggetti e dispositivi tecnologici come succede nell’episodio “Gwen 10”, in cui si ipotizza una realtà dove sarebbe stata Gwen a trovare l’Omnitrix invece di Ben, dimostrando di essere molto più dotata nel gestirlo di quanto non lo fosse Ben all’inizio.

Con questo stunt Cartoon Network celebra le sue protagoniste che non sono mai delle “principesse” ma figure femminili che, come le mamme, le sorelle e le amiche di scuola dei piccoli fan del Canale, sanno essere forti, simpatiche, ironiche e coraggiose compagne di giochi e avventure.

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram