Nintendo potrebbe cessare la produzione di WiiU questo venerdì

Secondo Eurogamer, che avrebbe affermato di aver ricevuto notizie in merito da numerose fonti, Nintendo dovrebbe chiudere definitivamente la produzione di WiiU il 4 novembre, in altre parole questo venerdì.

Sembrerebbe inoltre che la deadline per gli ordini di nuove scorte sia scaduto proprio ieri, cosa che avvalorerebbe le informazioni rilasciate da Eurogamer.

Non sappiamo se questa scelta sia stata dettata unicamente dalle scarse vendite della macchina, che ad oggi vanta circa 13.6 milioni di unità distribuite da Nintendo, o più semplicemente per concentrare tutti gli sforzi produttivi per la realizzazione di un numero adeguato di Nintendo Switch.

FONTE: Eurogamer

Sull'autore

Redazione

Instagram