One Piece Cruise e Dragon Ball Z Dokkan Battle, aperta la campagna crossover

Bandai Namco annunciato l’arrivo della Ultimate Crossover, una campagna di gioco tra i due popolari titoli mobile One Piece Treasure Cruise e Dragon Ball Z Dokkan Battle, entrambi scaricabili gratuitamente dall’App Store e Google Play.

Fino al 24 novembre, i giocatori di One Piece Cruise e Dragon Ball Z Dokkan Battle potranno ricevere bonus di accesso, divertirsi con personaggi speciali e affrontare nuove missioni e battaglie in stile raid contro i super cattivi. Inoltre, attraverso un sistema di punteggio, il numero di volte in cui i giocatori riusciranno a sconfiggere i boss durante gli speciali livelli di entrambi i giochi verrà registrato e pubblicato su un sito web dedicato, insieme ai punteggi dei singoli giocatori di tutto il mondo. In base al punteggio ottenuto, si potranno ricevere grandi premi. Ecco i dettagli della campagna crossover per entrambe le app:

Bonus di accesso

  • One Piece Treasure Cruise
    • Una Rainbow Gem al giorno durante la campagna crossover
    • Personaggio speciale: 4★ Monkey. D. Luffy Gum-Gum Gatling Gun
  • Dragon Ball Z Dokkan Battle
    • Una Dragon Stone al giorno durante la campagna crossover
    • Personaggio speciale: [The Last Instant Transmission] Super Saiyan Goku

Durante la campagna Ultimate Crossover, ci saranno due personaggi che appariranno come boss: “Freezer” tratto dalla serie di Dragon Ball Z e presente in One Piece Treasure Cruise e “Doflamingo” tratto dalla serie di One Piece e presente in Dragon Ball Z Dokkan Battle.

Missioni speciali

  • One Piece Treasure Cruise
    • Uno stage speciale con tre livelli di difficoltà sull’isola Extra
    • Boss: Frieza (Forma finale) dalla serie di Dragon Ball Z
    • Ricompensa: Rainbow Gem e un personaggio speciale Manual
  • Dragon Ball Z Dokkan Battle
    • Uno stage speciale con tre livelli di difficoltà all’interno di un evento
    • Boss: Doflamingo dalla serie di One Piece
    • Ricompensa: Dragon Stone

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram