Neil Gaiman

Neil Gaiman: lo scrittore è diventato l’ambasciatore di buona volontà ONU

Il prolifico scrittore e fumettista Neil Gaiman (Sandman) è stato ufficialmente nominato come Ambasciatore di buona volontà delle Nazioni Unite per l’UNHCR. Questo per la grande partecipazione di Neil all’organizzazione e per aver raccolto il denaro necessario per i profughi. Da oltre tre anni l’autore viaggia per il mondo e tra le sue mete c’era anche la Giordania, che lo ha portato in diretto contatto con i rifugiati. Nel video in calce potete vedere il video dell’UNHCR con Neil.

Neil Gaiman è molto onorato d’aver ricevuto il ruolo dell’ambasciatore di buona volontà e parla a proposito di quelle persone che soffrono la fame e la guerra.
Se voi aveste la possibilità di ascoltare le loro storie, di parlare con i rifugiati faccia a faccia, vi accorgereste che siamo tutti uguali e facciamo parte della stessa famiglia.

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram