Scalebound

Il producer di Scalebound si licenzia dopo la sua cancellazione

La cancellazione di Scalebound non è andata bene a tutti i componenti di Platinum Games. Il producer JP Kellams ha infatti dato le sue dimissioni dalla software house, comunicandolo tramite il proprio account Instagram.

Jean Pierre Kellams ha curato diversi giochi come Bayonetta,Vanquish, MadWorld e cosi via. Nel suo comunicato l’uomo ha parlato del suo arrivo in Giappone e dei suoi primi anni di lavoro presso le software house nipponiche. Prima di Platinum, egli ha infatti lavorato anche con Capcom e Clover Studios.

Today is my last day at PlatinumGames. I’m incredibly grateful for all they’ve done for me and excited for all of our futures.

Un post condiviso da JP Kellams (@synaesthesiajp) in data:

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram