Gran Turismo Sport

Per Yamauchi, GT Sport merita di essere considerato come un vero e proprio “sport”

Gran Turismo Sport arriverà presto e al momento più opportuno, nonostante l’improvviso rinvio della data di uscita. Ma il prolungamento del tempo è servito a Polyphony per migliorare l’esperienza di gioco, in particolare il comparto grafico e tecnico. Parlando con RedBull.com, il game director Kazunori Yamauchi ha dichiarato che GT Sport merita di essere considerato come un vero e proprio “sport”.

“Siamo entusiasti di essere partner della FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), perché il gioco se lo merita. È un vero e proprio sport, merita di essere trattato come tale e noi vogliamo essere in prima linea su questo”, ha raccontato. Yamauchi ha inoltre ricordato che GT Sport non sarà pienamente giocabile in VR.

Gran Turismo Sport arriverà esclusivamente per PS4 nel corso del 2017. Un rivenditore online ha apparentemente fatto trapelare la possibile data di uscita per il simulatore di guida. Infine, vi ricordiamo che in questo momento il gioco è attivo in fase Closed Beta: se volete approfondire di più, questi video gameplay fanno al caso vostro.

FONTE: Segmentnext

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram