Erased di Kei Sanbe – Recensione

Autore: Kei Sanbe
Genere: Drammatico, Thriller, Mistery, Fantasy
Editore: Star Comics
Dimensione: 13×18

Satoru è un 29enne single che lavora come fumettista, ma a causa di alcuni suoi blocchi mentali non riesce ad esprimersi nelle sue opere, finendo per creare prodotti insoddisfacenti. Dopo la morte di una sua compagna di classe delle elementari e una serie di rapimenti, il giovane si ritrova cambiato nel profondo, vittima anche di un qualche potere soprannaturale chiamato da lui “Revival”, che gli permetteva di riavvolgere il tempo prima che qualcosa di brutto accadesse. Dopo una serie di eventi, si ritroverà di nuovo in balia del criminale che aveva distrutto la sua infanzia, iniziando così un ciclo alla ricerca del domani e di se stesso…

Opinioni e commenti

Erased è una delle ultime serie arrivate in Italia che, per prima cosa, è passata in streaming su VVVVID come Erased: la città in cui io non ci sono. Seguendo il successo della serie animata, la Star Comics ha deciso di portarci anche il fumetto di quest’opera che, in un modo o nell’altro, ha saputo lasciarci qualcosa. Il protagonista, Fujimura, è sicuramente uno dei pilastri di questo racconto, visto dopotutto la storia si basa anche sulla sua situazione psicologica.

Attraverso la forma di un’opera di formazione, Erased ci parlerà di come il protagonista, perseguitato dai suoi rimpianti, sia limitato nella vita sia personale che lavorativa. Essendo egli stesso un fumettista, mostra un certo turbamento nelle sue opere e nelle sue relazioni, arrivando ad estraniarsi da tutto e da tutti. Questo, si ricollegherà ai fatti avvenuti nel suo passato. Come già detto in precedenza, il potere di tornare indietro nel tempo a causa di questi “revival” sarà la chiave della narrazione della vicenda, visto che ci permetterà di vederla in tutte le sue sfaccettature.

La storia, nei primi volumi, seppur avanzando abbastanza lentamente offre un livello di contenuto molto alto e di qualità, analizzando in maniera esauriente sia lo stato d’animo di Fujimura che di Kayo, l’eroina della vicenda. E la loro storia è proprio il cardine di tutto il fumetto, visto che possiede una potenza emotiva molto coinvolgente e sicuramente sa far affascinare i lettori di ogni età. I piccoli momenti di vita quotidiana fra i due, atti ad avvicinare il protagonista alla bambina, saranno forse le scene più belle ed espressive di Erased, mostrando il talento dell’autore in questo frangente.

Stessa cosa non potremmo dire con la componente mistery, decisamente troppo scontata, semplice e che viene ridicolizzata sul finale in vista appunto dei vari poteri soprannaturali che, in quell’ambientazione, finiscono per stonare. Abituati dai racconti che intrecciavano giallo e fantasy di Ryukishi, chi ha già avuto esperienze in storie del genere non può sentirsi altro che deluso dalla banalità di Erased, molto povero da quel punto di vista.
Sicuramente però i lati positivi non mancheranno, e nonostante la parte debole del fumetto sia un difetto grave, il resto del contenuto riesce a sopperire a questa sua mancanza, mostrando personaggi solidi e capaci di creare empatia, soprattutto per quanto riguarda la madre di Fujimura.

Sono da sottolineare anche le scene diverse dalla serie animata, soprattutto sul finale, dove nel manga sono molto più enfatizzate e coerenti con la sceneggiatura stessa, oltre che più complete. Altra pecca è forse il disegno, poco espressivo e molto grezzo. Purtroppo il tratto rimane quello dall’inizio alla fine e non vi è una reale evoluzione da questo punto di vista. Un design piuttosto anonimo che però non si estranea dalla storia, riuscendo comunque a reggere le scene di ogni tipo. Tutto questo è concentrato nella solida edizione Star Comics, di pregevole fattura e con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Commento finale

Erased è decisamente un’opera meritevole d’acquisto, seppur non eccezionale. Il suo finale caldo e decisamente consono alla vicenda rende il tutto ancor più piacevole, ponendo un degno epilogo ad una storia che, seppur con i suoi difetti, merita assolutamente la lettura.

Pubblicità

Sconti e Offerte

Havocpoint.it
Havocpoint.it15/06/2020 @ 17:11
Havocpoint.it
Havocpoint.it15/06/2020 @ 15:49
Electronic Arts, Motive Studios e Lucasfilm sono lieti di annunciarvi Star Wars: Squadrons, un’esperienza immersiva di combattimento dogfight in prima persona, ambientata nell’amata galassia di Star Wars. Star Wars: Squadrons presenterà avvincenti combattimenti multigiocatore 5v5, monumentali battaglie tra la flotta e una storia originale ambientata durante gli ultimi giorni dell’Impero Galattico, oltre che l’ascesa della Nuova Repubblica dopo gli eventi di Star Wars: Il ritorno dello Jedi. Il lancio è previsto il 2 ottobre 2020 su PlayStation 4, Xbox One, Pc tramite Origin, Steam e Epic Games Store, e sarà fruibile tramite la realtà virtuale (VR) su Playstation 4 e PC con supporto cross-play. Sintonizzati su EA Play Live il 18 giugno alle 1.00, per scoprire il gameplay di Star Wars: Squadrons.
Havocpoint.it
Star Wars: Squadrons – Trailer di presentazione ufficiale
Domina la galassia con il tuo caccia in STAR WARS™: Squadrons e immergiti in una nuova esperienza di gioco in cui i piloti sono i veri protagonisti: https://...
youtube.com
Havocpoint.it
Havocpoint.it15/06/2020 @ 15:10
Con una tiratura limitata di 3000 copie, la Collector’s Edition contiene un vinile con alcuni degli iconici brani che i giocatori potranno ascoltare durante le ronde notturne per le strade di Seattle. Inoltre, i giocatori troveranno anche una figurine alta 28 cm di Elif – uno dei personaggi principali che i giocatori incontreranno durante la loro personale avventura – una minuziosa mappa del mondo di gioco e una bellissima Steelbook!

Infine per permettere ai giocatori di immergersi completamente nel mondo dietro Bloodlines 2, la Collector’s Edition conterrà anche la quinta edizione del rule book di Vampire: The Masquerade come bonus digitale.

Contenuti della Collector’s Edition di Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2:
● Gioco principale
● Mappa dettagliata di Seattle
● Un vinile con 7’’ della soundtrack in-game
● Una figurine di Elif di 28 cm
● Una Steelbook
● La quinta edizione del core book di Bloodlines (Digitale)
● I tre DLC
○ First blood pre-order pack
○ Unsanctioned Blood pack
○ Season of the Wolf pass

La Collector’s Edition sarà disponibile con e senza il gioco principale e i contenuti DLC per consentire ai fan che hanno preordinato qualsiasi versione digitale di accedere ai collezionabili fisici senza dover acquistare il gioco due volte.

Paradox Interactive ha anche svelato che Damsel, la Brujah preferita dai fan nel Bloodlines originale, farà il suo ritorno in Bloodlines 2. La doppiatrice originale di Damsel, Courtenay Taylor, riprenderà il ruolo del suo personaggio iconico.
Havocpoint.it
VTM: Bloodlines 2 - Collectors Edition Contents
Find the Collectors Edition and read more about its contents here: <a href="https://merch.paradoxplaza.com/bloodlines-2-ce/#emotion--1" target="_blank">https://merch.paradoxplaza.com/bloodlines-2-ce/#emotion--1 Enter the World of Darkness and...
youtube.com
Havocpoint.it
Havocpoint.it15/06/2020 @ 8:37
Nickelodeon celebra il Pride Month con Legend of Korra, SpongeBob e Michael D. Cohen.
Havocpoint.it
Havocpoint.it15/06/2020 @ 8:35
Un bellissimo TIE Fighter e X-Wing di Star Wars: Squadrons.
Havocpoint.it
Havocpoint.it14/06/2020 @ 10:24
Su Twitter i giocatori stanno mostrando un grande apprezzamento per questo nuovo personaggio.

Pubblicità