Batman Europa di Matteo Casali e Brian Azzarello – Recensione

Batman Europa

Bruce Wayne è un ricco uomo d’affari che in tutta la sua vita ha visitato parecchi posti magnifici, ma sempre in veste del grande magnate e non del detective. Affrontare invece un lungo viaggio attraverso diversi paesi nei panni del crociato incappucciato era un desiderio davvero immenso per tutti i fan della serie. L’idea in questione era nata anche nella mente di Matteo Casali e di Brian Azzarello, che desideravano creare una storia ambientata nei luoghi tanto vicini a noi, lettori europei. Benvenuti quindi in questa recensione della piccola miniserie Batman Europa.

A spasso con Joker

La storia si apre nel più macabro dei modi, Batman insieme a Joker scoprono di essere stati infettati con un letale virus. Per capire chi ha fatto tutto ciò e in seguito per trovare un antidoto i due acerrimi nemico faranno coppia viaggiando attraverso ben quattro diverse città europee: Berlino, Praga, Parigi e Roma. Ogni città lascerà qualche indizio sull’identità del misterioso uomo. Sarà però un viaggio che permetterà a entrambi i personaggi di conoscersi molto meglio e di scoprire qualcosa di nuovo.

La dura vita del vigilante

Inizierei nel mondo più classico, parlando un attimo della sceneggiatura, gestita da Matteo Casali e Brian Azzarello. Le premesse della storia sono interessanti e non solo per le città che andremo a vedere. Vedere Batman diventare alleato di Joker e di viaggiare insieme non è una cosa che si vede tutti i giorni. Proprio questa caratteristica metterà in mostra un nuovo lato del pagliaccio, che non potevamo aspettarci (o forse sì). Batman invece lo svisceriamo tramite un dialogo interiore che prosegue nel corso dell’intera avventura ed è grazie a questi suoi pensieri che conosceremo i pensieri di Bruce e di Batman riguardo alle città che visiteremo. I dialoghi infine non hanno mai la pretesa di essere superficiale e lunghi oltremodo, ma al contrario. La lettura fila liscio senza alcun impedimento.

Il lato artistico dei quattro volumetti è stato gestito da altrettanti autori, uno per città. Si tratta in particolari di Jim Lee (Berlino), Giuseppe Camuncoli (Praga), Diego Latorre (Parigi) e Gerald Parel (Roma). Ogni autore ha dato la propria mano creativa per creare un quadro che alla fine ci si presenta come un mix di diverse inclinazioni artistiche e perché no… filosofiche. I personaggi cambiano leggermente l’aspetto da una città all’altra, cosa che ci fa capire ulteriormente la volontà di creare una storia di quattro capitoli e quattro psicologie diverse.

Autore:Matteo Casali, Brian Azzarello (sceneggiatura),

Jim Lee, Giuseppe Camuncoli, Diego Latorre, Gerald Parel (disegni)

Editore:RW Edizioni – DC Comics
Genere:Supereroi – Thriller
Prezzo:16.96€
Data:11/05/2017

Pubblicità

Telegram

Pubblicità

Pubblicità