Naughty Dog accusata per discriminazione sessista nei confronti di una giornalista

Megan Farokhmanesh

Megan Farokhmanesh, ex giornalista di Polygon ma che scrive attualmente per The Verge, ha affermato di essere stata trattata in modo inappropriato da un dipendente di Naughty Dog.

La giornalista in questione ha pubblicato un tweet per commentare questa triste vicenda che ha chiamato in causa lo studio interno di Sony, rivelando che uno sviluppatore le ha chiesto testualmente “se ha mai sco***o come in House of Cards con tutte le sue fonti”; ebbene, tutto ciò dopo essersi presentata a lui come reporter. Per dirla in breve, la giovane ragazza ha subito una discriminazione sessista.

Se questa vicenda dovesse insomma essere confermata, sarebbe un grave danno per l’immagine di Naughty Dog. Tuttavia, vi ricordo che la società non ha ancora fornito una risposta ufficiale in merito a queste accuse pesantissime mosse da Megan Farokhmanesh.

Vi terrò aggiornati.

Pubblicità

Telegram

Pubblicità

Facebook Feed

Foto dal post di Havocpoint.it

Havocpoint.it

23 ore 32 minuti fa

Svelate le cover di Spawn #301.

Havocpoint.it

23 ore 41 minuti fa

Mondo ha mostrato questo poster in edizione limitata di Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Havocpoint.it

23 ore 44 minuti fa

L'aeronave in Minecraft fa più paura del più spaventoso dei mostri

Havocpoint.it

1 giorno 2 ore fa

E se The Witcher fosse ambientato negli anni 80?

Pubblicità

Inline
Inline