Magic

A Lucca si gioca a Magic con Nebraska’s War

A Lucca tutti gli appassionati del gioco di carte Magic potranno partecipare ai tornei di tutte le versioni del gioco, Nebraska’s War. Di seguito potete scoprire tutti i dettagli.

Al via giovedì 30 novembre una novità assoluta per Lucca e la Toscana: “Nebraska’s War” un lungo weekend dedicato ai tornei di tutte le versioni del gioco di carte “Magic: the Gathering” che fino al 3 dicembre porterà a Lucca quasi 2 mila appassionati per il gioco di carte collezionabili tra i più venduti al mondo che conta quasi 6 milioni di appassionati.
La manifestazione conta sul successo di cinque anni di continuità e ha scelto di spostarsi a Lucca, avendo già sottoscritto un accordo con la società per mantenere al Polo Fiere anche le edizioni della manifestazione fino al 2019. L’obiettivo è ripetere il successo organizzativo e l’impatto economico del Mondiale di Blood Bowl del 2015, quando da tutto il mondo arrivarono a Lucca gli appassionati di un altro grande gioco da tavolo.
L’iniziativa rientra in uno degli otto fiere in calendario nei prossimi in sette mesi, da novembre di quest’anno arriveranno fino a maggio 2018, al Polo Fiere lucchese, per un totale di 12 eventi organizzati in 12 mesi, in parte direttamente da Lucca Crea Srl, la società che organizza Lucca Comics & Games. Alcuni sono eventi nuovi come il Lucca VeganFest, altri sono invece appuntamenti ormai consolidati, come nel caso della Lucca Art Fair e del Tattoo Expo.
Al Polo Fiere di Lucca, oltre agli appassionati giocatori sono attesi anche grandi artisti internazionali che hanno disegnato le carte di Magic: Christopher Moeller, Margaret Organ-Kean, Jeff Miracola, Daniel Gelon, Jeff A. Menges, Heather Hudson, Jeff Laubenstein, Anthony S. Waters e Richard Kane Ferguson. Le iscrizioni online continuano, ma sarà possibile iscriversi alle sessioni di gioco anche direttamente in fiera, con numerose opportunità anche per chi solamente vuole provare ad avvicinarsi a questo mondo.

Tag

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram