PlayerUnknown's Battlegrounds

PUBG Mobile: alcuni giocatori usano mouse e tastiera per avere vantaggio

Con il salto su iOS e Android, PUBG diventa competitivo anche sugli smartphone. Guadagnare le uccisioni si sta rivelando essere però più difficile del previsto, ora che un numero crescente di giocatori ha iniziato a usare mouse e tastiere per riprodurre i controlli, in alternativa al touchscreen.

Come? Con un emulatore, Bluestacks in questo caso, che può essere installato su un laptop o PC per connettere facilmente mouse e tastiera bluetooth al dispositivo mobile e cominciare a giocare. Questo, logicamente, offre un vantaggio notevole rispetto agli altri utenti che aderiscono ai controlli di base stabiliti per il loro funzionamento. Se è vero insomma che questa scorciatoia favorisce molti giocatori di PUBG, è altresì vero che gli altri rischiano di essere straordinariamente delusi dal gioco per l’assenza di sfida.

Tra le informazioni correlate, vi ricordiamo inoltre che questa mattina PUBG ha ricevuto un aggiornamento che ha implementato un nuovo sistema di skin per le armi. Per giunta, Bluehole Studio ha annunciato che una nuova mappa sarà aggiunta molto presto.

Playerunknown’s Battlegrounds è disponibile anche su PC e Xbox One. Secondo un rumor, il battle royale debutterà anche su Nintendo Switch e PS4.

FONTE: Segmentnext

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram