Steins;Gate 0 si rivela con un nuovo trailer

La sessione anime primaverile di questo 2018 arriva in pompa magna già con la terza stagione di My Hero Academia, la quarta stagione di Food Wars, o l’adattamento animato del sequel di Tokyo Ghoul:re, ma quello che secondo me ha tenuto maggiormente sulle spine i fan è stato il tanto atteso Steins;Gate 0, il quale si rivela con un nuovo trailer che mostra lati finora sconosciuti sulla suddetta stagione.

Steins;Gate 0 adatta la visual novel dal medesimo nome, e sarà trasmessa in Giappone l’11 aprile. La serie è stata confermata per 23 episodi più un extra presente nelle edizioni Blu-Ray e DVD, non appena saranno rilasciate ovviamente.

Il cast dei personaggi e i loro doppiatori saranno ripresi dalla scorsa stagione dell’anime: Mamoru Miyano per Rintaro Okabe, Kana Hanazawa per Mayuri Shiina, Tomokazu Seki per Itaru “Daru” Hashida, Asami Imai per Kurisu Makise, Saori Goto per Moeka Kiryu, Yu Kobayashi per Luka Urushibara, Halko Mamoi per Faris Nyan-nyan, Yukari Tamura per Suzuha Amane, Sayuri Yahagi per Maho Hiyajo, Megumi Han per Kagari Shiina, e Yakuri Tamura per Yuki Amane.

Per chi ancora non sapesse la trama (SPOILER per chi non ha visto la serie principale o non abbia giocato la novel, e fatelo se non l’avete ancora fatto), la storia inizia in un mondo differente da quello della serie principale dell’anime. Nel 2010, dopo che Rintaro rinuncia nella sua impresa di salvare Kurisu dal suo mortale paradosso. Stremato dalla sua morte, Rintaro volta le spalle ai suoi giorni di scienziato pazzo e ricorda i suoi momenti con Kurisu nella Linea Alpha. Le cose cambiano quando il professore dell’università di Kurisu incontra Rintaro per aiutarlo. Alexis Leskinen vuole che il ragazzo provi un nuovo sistema AI conosciuto come Amadeus. Il sistema può immagazzinare memorie e crearne emulazioni umane. Così, Rintaro prova e ricrea un emulazione di Kurisu dal sistema, ma il SERN è dietro l’angolo e non accenna a tardare la sua mossa.

Come già detto, se non avete visto la prima serie, Steins;Gate, guardatela immediatamente, o meglio ancora, provate a giocare la novel, che tra l’altro ha avuto di recente un remake, Steins;Gate Elite, acquistabile da Steam.

 

Fonte: Comicbook

Pubblicità

Telegram

Pubblicità

Pubblicità