Jump Force è il nuovo gioco d’azione marchiato Shonen Jump

Dragon Ball, Naruto e One Piece sono solo tre dei tanti grandi nomi dietro al nuovo progetto di Bandai Namco, Jump Force, tutt’ora in sviluppo. Si tratta di un picchiaduro 3D rivelato nella conferenza E3 della Microsoft, che ha sorpreso tutti con una sfilza di titoli più che interessanti e che, finalmente, fanno l’occhiolino ai fan dei giochi giapponesi.

Con la possibilità di creare team di tre  personaggi provenienti dai manga delle celebre testata giapponese Shonen Jump, Jump Force si presenta come il nuovo gioco di combattimento stile anime con un tono più fotorealistico e sicuramente d’impatto. Fra le mappe infatti possiamo persino vedere un’arena molto simile alla New York Times Square. Gli antagonisti di tutte le opere incluse nel gioco si alleeranno ancora una volta per conquistare il mondo, starà ai nostri eroi impedirlo.

Sicuramente, il trailer è stato più impattante, riscuotendo un certo successo, ovviamente seguito dalla solita e giustissima ondata di preoccupazioni segnate dal passato della Bandai stessa e dei vari giochi simili che hanno  tentato di far breccia nel mercato fallendo miseramente. Non possiamo far altro che sperare in un prodotto interessante e che ci faccia divertire, visto che comunque la premessa è come al solito ben più che accattivante. Vediamo se la sapranno sfruttare.

La data è ancora incerta, visto il generico 2019, ma data l’essenza di questo trailer possiamo ben capire che il gioco sia ancora in fase di sviluppo e che non lo vedremo tanto presto. Anche le console non sono chiare, ma possiamo dare per scontato la presenza per PS4 e Xbox One.

Sull'autore

Gabriele Gemignani

Dare la propria opinione è importante. Ascoltare quella degli altri lo è anche di più, del resto, due teste funzionano meglio di una, anche se vanno in contrasto.

Instagram

Più venduti

Videogiochi