È morto il co-creatore di Spider-Man, Steve Ditko

Steve Ditko Morto

A fine giugno ci ha lasciati Steve Ditko all’età di 90 anni, un’icona nel mondo del fumetto statunitense, nonché il co-creatore di Spider-Man e di Doctor Strange insieme a Stan Lee. Non si conoscono ancora le cause della sua morte, ma probabilmente si tratta semplicemente di vecchiaia.

Nonostante il fatto sia avvenuto il 29 giugno, la rivista Hollywood Reporter ha dato notizia solo oggi, mentre secondo la polizia, la morte sarebbe avvenuta qualche giorno prima. L’autore è entrato nella storia per aver creato insieme a Stan Lee uno dei personaggi più amati dagli appassionati del fumetto, Spider-Man. Successivamente, nel 1963, sempre insieme a Stan Lee Ditko realizza il personaggio di Doctor Strange, che da non molto è entrato anche nel MCU con la sua ultima comparsa nel film Avengers: Infinity War. Dopo alcune divergenze con Lee, ha deciso di abbandonare la Casa delle Idee per migrare in altri lidi come ad esempio DC Comics, Charlton Comics e cosi via.

Si trattava di un disegnatore molto schivo e restio di comparire nelle riviste o trasmissioni. Questa sua personalità gli diede il soprannome J.D. Salinger. L’autore somigliava un po’ a molti dei suoi personaggi, tra cui proprio quel Peter Parker, dal carattere schivo e solitario.

Ovviamente su Twitter molti autori e registi famosi hanno salutato Ditko con un messaggio personale.

FONTE: Hollywood Reporter

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Pubblicità

Pubblicità