PlayStation 4: le vendite mondiali salgono a 82.2 milioni

Sony PlayStation 4

Sony ha appena condiviso i risultati finanziari dell’ultimo trimestre (conclusosi il 30 giugno 2018), rivelando che le vendite di PlayStation 4 sono aumentate significativamente. Negli ultimi mesi la compagnia giapponese ha registrato 3,2 milioni di console spedite, portando il totale complessivo a 82.2 milioni di unità.

C’è da sottolineare una continua ma leggera tendenza al ribasso in termini di vendite, soprattutto a causa della fine del ciclo della generazione attuale verso cui sta tendendo. Tuttavia Sony prevede di distribuire altre 16 milioni di unità nell’anno fiscale corrente, che termina il 31 marzo 2019, citando i seguenti motivi:

“Le vendite dovrebbero essere significativamente più alte delle previsioni di aprile, principalmente a causa delle vendite di software per PlayStation 4 più elevate del previsto, comprese le vendite attraverso PlayStation Network, l’impatto dei tassi di cambio estero e un aumento previsto delle unità hardware PS4. La previsione degli utili operativi saranno ben al di sopra superiore delle previsioni di aprile, per l’impatto del summenzionato aumento delle vendite”.

Il numero degli abbonati al PlayStation Plus, inoltre, è leggermente diminuito e ora si attesta a 33,9 milioni, che utilizzano mensilmente il servizio.

FONTE: Dualshockers

Pubblicità

Pubblicità