Venom: Carnage sarà l’antagonista del secondo film? (Spoiler Alert!)

Il film Venom, tratto dall’omonimo fumetto Marvel è pronto a invadere i cinema italiani e intanto abbiamo già l’opnione della stampa. Potete leggere la mia recensione, purtroppo poco lusinghiera, del film. Intanto vorrei parlarvi della prima scena post-credits e quindi della presentazione del possibile villain del secondo film. Attenzione ovviamente perché è una notizia spoiler.

La prima scena post credit ci mostra Eddie Brock entrare in prigione per intervistare un detenuto. Questi si trova nella cella di massima sicurezza e si rivela essere Cletus Cassidy, interpretato da Woody Harrelson. L’uomo dipinge con il sangue la frase “Welcome Eddie” e successivamente svela al reporter che quando sarà fuori (e sarà fuori), farà una vera strage. Possiamo quindi capire subito che sarà il vero antagonista del secondo film (sempre se ci sarà). Ma come entrerebbe in contatto con i simbionti se questi sono tutti morti?

La mia personale idea è che non tutti simbionti sono morti e qualcuno è sopravvissuto. Forse sarà invece lo stesso pezzo di Venom a contaminarlo, ma è poco probabile questo, visto che si tratta di una creatura diversa da quella del fumetto. Potrebbe anche essere una parte di Riot che dopo la morte dell’ospite cerca un nuovo umano da possedere (in fondo nel film usava le sue stesse armi). Ma questo lo vedremo prossimamente.

Se ve la siete persa, ecco la notizia sulla secona scena post-credits del film.

Pubblicità

Sconti e Offerte

Havocpoint.it
Havocpoint.it28/05/2020 @ 16:12
Tre ragazzi a Chayanta, in Bolivia, hanno avuto la brillante idea di farsi mordere da una vedova nera sperando cosi di ottenere gli stessi poteri di Spider-Man. La notizia è riportata da Daily Mirror. Secondo la testata, i tre ragazzi di 8, 10 e 12 anni hanno trovato una vedova nera mentre la madre...
Havocpoint.it
Havocpoint.it28/05/2020 @ 15:24
Adoro i trailer cinematici *_*
Havocpoint.it
The Elder Scrolls Online - Trailer di lancio Cuore oscuro di Skyrim
Esplorate il Cuore oscuro di Skyrim con The Elder Scrolls Online: Greymoor. Visitate le cime innevate di Skyrim occidentale e il mondo sotterraneo di Blackre...
youtube.com
Havocpoint.it
Havocpoint.it28/05/2020 @ 14:55
Become the strongest pilot and dominate the battlefield in three frenetic multiplayer modes. Available June 16 on PlayStation 4, Xbox One, and Steam. Pre-ord...
Havocpoint.it
Disintegration - Multiplayer Modes Trailer
Become the strongest pilot and dominate the battlefield in three frenetic multiplayer modes. Available June 16 on PlayStation 4, Xbox One, and Steam. Pre-ord...
youtube.com
Havocpoint.it
Havocpoint.it28/05/2020 @ 14:29
Dieci anni fa, più di 300.000 abitanti di Philadelphia sono scomparsi dentro Oblivion – una dimensione parallela alla nostra, popolata da esseri sconosciuti e terrificanti – durante la catastrofe passata alla Storia col nome di Trasposizione. Sette anni dopo è stata innescata una seconda Trasposizione, ma di dimensioni sensibilmente più ridotte.

Giovedì 28 maggio tutti i lettori di OBLIVION SONG, la serie scritta da Robert Kirkman, disegnata da Lorenzo De Felici – co-creatori della serie – e colorata da Annalisa Leoni potranno finalmente scoprire cos’è accaduto dopo che Nathan e Ed si sono ritrovati, dopo che la seconda Trasposizione ha di nuovo sconvolto la vita di Philadelphia e dopo che Nathan ha pagato per i propri errori. Esce, infatti, OBLIVION SONG vol. 4 (pagg. 144, euro 14,90 brossurato e 19,90 cartonato), un arco narrativo che imprime una svolta decisiva alla serie, mettendo al centro della scena i misteriosi e minacciosi Senza Volto.

Oggi il mondo è andato avanti: grazie alle scoperte di Nathan Cole e alla collaborazione di suo fratello Ed – uno dei tanti che hanno scelto di vivere a Oblivion – la scienza ha potuto compiere passi da gigante. Ma la situazione è tutt’altro che rassicurante: Oblivion, infatti, non ospita solo animali dalle forme e dalle dimensioni inimmaginabili, ma anche una razza intelligente. I Senza volto, creature scientificamente avanzatissime e dalle intenzioni ancora sconosciute, si fanno sempre più vicini… e più temibili.
Havocpoint.it
Havocpoint.it28/05/2020 @ 14:20
E' di bell'aspetto e picchia duro come un martello! Kate O'Hara è cresciuta nel Colorado rurale, sognando la fama e il glamour delle grandi città. Ma ha imparato fin da subito ad andare d'accordo con il selvaggio West, dove la maggior parte degli uomini non sono veri signori e molto spesso capiscono chiaramente solo il significato di un calcio gioioso nei loro...beh, gioielli di famiglia.

Kate può abbattere i suoi nemici ad una distanza ravvicinata - e ha molti modi per entrare nella mischia. Naturalmente, lei ama utilizzare outfit differenti e utilizza il suo fascino travolgente per distrarre gli avversari. E se questi trucchi intelligenti falliscono, si affida al migliore amico di una ragazza: il suo Derringer!
Havocpoint.it
Desperados III - Kate O'Hara Trailer
Kate grew up on the O'Hara family ranch in Colorado in the care of her Uncle Ian. She knows very little of her parents, a Derringer being her only memento of...
youtube.com
Havocpoint.it
Havocpoint.it28/05/2020 @ 11:13

Pubblicità