Sony rinuncia all’E3 2019 per qualcosa di più intimo

Sony E3 2018 Line-Up

Dopo aver saltato il Playstation Experience di quest’anno Sony ha rinunciato anche a presenziare all’E3 2019 che come sempre si terrà a Los Angeles. Ovviamente questo vuol dire che vedremo un altro tipo di conferenza e probabilmente si tratta di un coraggioso, ma necessario passo da fare.

Parlando con la testata Game Informer Sony ha confermato la sua esclusione all’E3 2019, ma ha anche confermato che vuole puntare su qualcosa di nuovo. A detta di Sony, dovrebbe trattarsi di qualcosa di più “intimo”. In molti sono convinti che questa mossa servirà per portare tutta l’attenzione alla presentazione di una console di nuova generazione e in effetti potrebbe essere un motivo valido. Senza le altre conferenze di mezzo sarebbe più facile convogliare tutta l’attenzione della stampa e del pubblico su un solo obbiettivo.

Ovviamente potrebbe anche portare all’effetto opposto qualora i risultati dovessero essere un po’ poveri di contenuti o sottotono. Sicuramente però distaccarsi da un grosso evento del genere si tratta di un passo che bisogna fare per potersi distinguere del tutto e fidelizzare ulteriormente il proprio pubblico, che in questo caso è quello più grande rispetto alla concorrenza.

E voi, cosa ne pensate di questa scelta?

FONTE: GameInformer

Pubblicità

Pubblicità