Un sito pagherà 1 milioni di sterline per dei leak di Red Dead Redemption 2

Red Dead Redemption 2

Dopo aver pubblicato questo inverno un documento privato di Rockstar Games su Red Dead Redemption 2, il sito Trusted Reviews di proprietà di T1 Media è stato punito in maniera esemplare da Take-Two. Dovranno pagare 1 milioni di sterline donando i soldi in beneficienza.

Take Two ha detto alla rivista Variety di preoccuparsi molto della propria sicurezza e di prendere sul serio i vari leak:

“Take-Two prende sul serio la sicurezza e intraprenderà azioni legali contro persone o pubblicazioni che mostrano informazioni riservate.

Poiché questa situazione ha coinvolto informazioni su Red Dead Redemption 2, Rockstar Games ha diretto i fondi a queste tre grandi organizzazioni benefiche: l’American Indian College Fund, l’American Prairie Reserve e il First Nations Development Institute.”

Nel frattempo il sito Trusted Reviews ha pubblicato il comunicato di scuse:

“Il 6 febbraio 2018, abbiamo pubblicato un articolo che è stato tratto da un documento aziendale confidenziale. Avremmo dovuto sapere che queste informazioni erano confidenziali e non avrebbero dovuto pubblicarle.

Ci scusiamo incondizionatamente con Take-Two Games e ci siamo impegnati a non ripetere più tali azioni.”

Si tratta del primo caso in cui un’azienda decide di intraprendere delle decisioni cosi drastiche su un sito di videogiochi. Un po’: punirne uno per educarne cento. Intanto vi consiglio di restare con noi per la nostra approfondita recensione di Red Dead Redemption 2.

FONTE: SegmentNext

Pubblicità

Telegram

Pubblicità

Pubblicità