Parliamo della scena di Stan Lee in Spider-Man: Un Nuovo Universo

Spider-Man: Un Nuovo Universo

Oggi nei cinema statunitensi esce l’attesissimo film d’animazione Spider-Man: Un Nuovo Universo, ma in Italia dobbiamo aspettare ancora un po’ prima di vederlo. Intanto vorrei parlarvi della scena di Stan Lee all’interno del film, ma chiaramente si tratta di uno spoiler e se non volete sapere niente allora skippate oltre questa news.

Nel film Peter Parker viene assassinato da Kingpin e in seguito tutta la città si riunisce per celebrare la scomparsa di un eroe, scoprendo inoltre l’identità di questo giovane che per anni ha combattuto contro il male senza darsi per vinto. In questo frangente Miles inizia a scoprire i suoi poteri e vedere Peter morire lo colpisce nel profondo. Entrando in un negozio di giocattoli decide di acquistare un costume di Spider-Man. Il commesso altri non è che il leggendario Stan Lee. Miles gli confessa che gli manca Spider-Man e non sa se il costume gli andrà bene o no e l’uomo risponde sorridendo: “Si adatta sempre, alla fine”. Un momento toccante per il primo cameo che vediamo dopo la morte di Stan.

Vi ricordo di leggere la recensione del film d’animazione.

L’attore protagonista di Spider-Man: Un Nuovo Universo Shameik Moore ha parlato riguardo al film dicendo:

“Questo potere è in qualche modo consegnato a [Miles] quando non è realmente alla ricerca di maggiori responsabilità. Quella frase – ‘da un grande potere deriva una grande responsabilità’ – significa la stessa cosa, ma viene da un altro posto con questo Spider-Man.”

Jake Johnson, che interpreta Peter nel film ha parlato parecchio del suo personaggio:

“Questo è Peter Parker a 40 anni. Questo è Peter con una brutta schiena che non sa se vuole essere ancora Spider-Man, e poi incontra Miles che ha bisogno di un mentore e Peter non vuole davvero essere un mentore ma vede qualcosa di veramente speciale in questo ragazzo.”

La storia del film vedrà, come abbiamo detto, protagonista il giovane Miles Morales, doppiato da Shameik Moore. Questi dovrà vivere la sua vita da ragazzo e gestirne tutte le difficoltà, ma nello stesso tempo avrà il duro e arduo compito di proteggere la propria città dai villain. A doppiare il villain (di cui non sappiamo ancora niente), sarà Liev Schreiber.
La sceneggiatura è affidata a Phil Lord e Chris Miller, mentre dietro la regia troviamo Bob Persichetti. L’uscita di Spider-Man: Un nuovo universo è prevista per il 25 dicembre 2018 in Italia.

Pubblicità

Pubblicità