Questa non è una modella fashion, ma una persona in CG

Emma

Quella che vedete in calce non è una donna in carne ed ossa che posa per una rivista, ma si tratta di una modella virtuale in Computer Graphic. Si chiama Emma e vuole attirare gli umano a una sfilata di moda.

Il suo nome Imma è un gioco di parole sulla parola giapponese “ima” (今) che significa “ora”. Stando a IT Media è stata creata da una società CG situata a Tokyo, Modeling Cafe e recentemente ha posato per la cover della rivista CGWorld.

Date un’occhiata alle immagini.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

ジーーー #imma #pinkhair #pinks #pinknation #pinkie #pinklove #pinklover #virtualmodel #virtual #balenciaga #fashion #digital #digitally #image

Un post condiviso da imma (@imma.gram) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

MC hammer ライブ Tシャツ1990 👅 #mchammer #vintage #tshirts #art #live

Un post condiviso da imma (@imma.gram) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Christian DADA @christiandada_official あいらぶいっと👅💓🎀

Un post condiviso da imma (@imma.gram) in data:

Pubblicità

Telegram

Pubblicità

Facebook Feed

Foto dal post di Havocpoint.it

Havocpoint.it

22 ore 12 minuti fa

Svelate le cover di Spawn #301.

Havocpoint.it

22 ore 21 minuti fa

Mondo ha mostrato questo poster in edizione limitata di Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Havocpoint.it

22 ore 24 minuti fa

L'aeronave in Minecraft fa più paura del più spaventoso dei mostri

Havocpoint.it

1 giorno 41 minuti fa

E se The Witcher fosse ambientato negli anni 80?

Pubblicità

Inline
Inline