Comics Shot Review: Detective Comics #998, Immortal Hulk #13, Thor #10, Batman Who Laughs #3

Batman Who Laughs #3

Immortal Hulk #13 chiude il primo ciclo narrativo della rinascita del Golia Verde. La narrazione serrata continua a vertere sull’introspezione di un personaggio tormentato e spaventato. L’impronta horror è comunque altissima e cosi anche il thriller, mentre per ora non abbiamo la classica tematica dell’eroismo, che comunque vedremo sicuramente in futuro. Al Ewing si riconferma un autore tutto d’un pezzo.

Immortal Hulk #13

Mancano due mesi all’inizio di The War of the Realms e intanto con Thor #10 Jason Aaron ha tirato un albo in cui il confronto tra padre e figlio arriva al culmine. Thor si arrabbia in malomodo con Odino e questo risentimento lo porta a un litigio che inesorabilmente lo cambierà. Mike del Mundo descrive in modo impeccabile questo rapporto travagliato, dipingendolo con dei colori caldi, ma spenti. Una grande attenzione viene come sempre data alle vignette, che hanno quell’effetto “WOW” che tutti cerchiamo.

Thor #10

The Amazing Spider-Man #15 vede Nick Spencer alle matite della storia in cui la famiglia continua a essere la cosa più importante. Non solo per Peter, ma anche per una vecchia conoscenza, un amico e collega che ricompare in maniera inaspettata. In questo frangente diventa chiaro che lo scrittore sta creando una storia che nel bene o nel male andrà a plasmarsi nel prossimo futuro. Chris Bachalo dietro le matite è una carta vincente per la storia, che altrimenti avrebbe forse meno mordente, ma che invece esplode in un mix di drammaticità e sentimento.

The Amazing Spider-Man #15

Finalmente ci troviamo davanti a una svolta con Batman Who Laughs #3, anche se non è ancora del tutto chiara la direzione che prenderà la storia. Batman ha subito parecchi cambiamenti e cosi anche i due villain, ma l’armaiolo rimane ancora un po’ un mistero e un piccolo errore di logica rovina un po’ quella suspence che potevamo avere. Snyder comunque ha creato un villain che non si fa alcuno scrupolo e che si dimostra il più pericolosi dei pericoli.

Batman Who Laughs #3

 

Da una parte abbiamo King con un Batman molto umano, mentre dall’altra abbiamo questo Detective Comics #998 con Peter J. Tomasi che rende l’eroe molto eroistico. Bruce torna a indossare l’armatura Hellbat per battere un Etrigan nel pieno delle forze demoniache. Si tratta di pura azione che ci spinge verso quel fatidico numero 1000 che in tutti attendiamo. La narrazione è veloce e senza alcun ripensamento va sempre dritta al punto. Insomma, si tratta di un ottima controparte della direzione di King.

 

Detective Comics #998

Pubblicità

Pubblicità