Disney sta cercando un sostituto di Hugh Jackman per il ruolo di Wolverine nel MCU

Tutti noi abbiamo amato Hugh Jackman che vestiva i panni di Wolverine e credo che sia dispiaciuto a tutti i fan il suo ritiro dal personaggio. Era però inevitabile questa scelta e attualmente siamo di fronte alla ricerca per scegliere chi impersonerà l’eroe nei prossimi film, ambientati nel Marvel Cinematic Universe.

A rompere il ghiaccio sulla situazione è stata Lauren Shuler Donner, la produttrice dei film dedicati ai mutanti, X-Men. Ha spiegato che ora come ora, ogni scelta è in mano alla Disney. Lauren dice di avere molta fiducia nelle decisioni di Kevin, con il quale ha prodotto anche il primissimo film. Ha poi aggiunto riguardo a Hugh Jackman e ai futuri film:

“Non so cosa gira nella mente di Kevin, onestamente. Penso che stia ancora tentando di dare un senso all’abbondanza dei personaggi.

Hugh Jackman ha lavorato duramente per metter su massa muscolare e incarnare il personaggio di Logan anche da un punto di vista fisico. Si alzava alle quattro del mattino per allenarsi e assumere proteine ogni due ore per far si che il suo corpo ne traesse dei benefici. Da bambino era chiamato “verme” perché era magrolino, di natura sarebbe molto esile. Una volta raggiunta una certa età, il corpo non può essere più messo alla prova in quel modo. Penso che sia stato saggio capire di essere arrivati al limite. Ciò non significa che Hugh non possa tornare nei panni di un Wolverine anziano, non si sa mai.”

Ora comunque inizierà la ricerca verso il prossimo attore, ma intanto ricordo a tutti che il 7 giugno 2019 nei cinema uscirà Dark Phoenix.

FONTE: Comicbook

[amazon_link asins=’B06XDN3VS9,B06XC2ZQM6,B07DXSK8LB,8891226815,B004P1IHJQ,B075D7TWHF,8891225827,B01LEYKTJ2,B07DT79B3W’ template=’ProductCarousel’ store=’havocpoint-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b307de4b-87d8-4f02-946b-b79dd0bf976b’]

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Pubblicità

Pubblicità