Profitti da record per Capcom grazie a Monster Hunter e Mega Man

Monster hunter world

Capcom è entrata nel suo periodo d’oro per quanto riguarda i profitti grazie alle vendite ottenute con Monster Hunter: World e Mega Man 11. Lo ha svelato il publisher durante il briefing dei risultati finanziari lunedì.

Le vendite nette di Capcom sono aumentate del 28,3% su base annua, arrivando a 61,3 miliardi di yen (circa 557 milioni di dollari) durante i nove mesi precedenti alla fine del 2018. I proventi operativi sono aumentati del 92% su base annua, raggiungendo 13,5 miliardi di yen ($ 122 milioni di dollari). Monster Hunter: World è stato un successo clamoroso per il publisher e continua a esserlo con oltre le 10 milioni di copie vendute in tutto il mondo dal lancio.

Attualmente Street Fighter 30th Anniversary Collection e Mega Man 11 stanno ottenendo dei risultati molto promettenti stando a quando dice Capcom. Anche le vendite del recente remake di “Onimusha” sono partite con il piede giusto, mentre Mega Man X Legacy Collection, Mega Man X Legacy Collection 2 e Mega Man X Legacy Collection 1 + 2 sono delle promesse vinte grazie alla fanbase e alla serietà del brand.

FONTE: Variety

[amazon_link asins=’B072N357CC,B071JV55H8,B00OUMJ780,B07CXFK8PX,B077ZC8JR5,B0767QF1JV,B077ZMJL7Q,B01CTXW8PA,B00R372VRI’ template=’ProductCarousel’ store=’havocpoint-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e5b0fd9b-07f8-49e9-b5ba-9017cb214d1f’]

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Pubblicità

Pubblicità