Avengers: Endgame, secondo una teoria a morire saranno i 4 Avengers originali

Avengers: Endgame

Nella giornata abbiamo finalmente visto il nuovo trailer di Avengers: Endgame, il capitolo conclusivo della lotta contro Thanos. Gli eroi sono pronti a tutto pur di battere colui che ha sterminato metà della vita nell’universo. Molte teorie hanno iniziato a speculare sulla morte di alcuni personaggi molto importanti dell’universo MCU.

Una teoria in particolare ha mostrato come grazie al trailer e ad alcune dichiarazioni passate di Avengers: Endgame possiamo presumere alcune morti. Queste comprendono 4 dei 6 Avengers originali: Black Widow e Hawkeye, Capitan America e Iron Man.

Captain America come sapete non lo vedremo più all’interno del MCU. Chris Evans dopo la fine delle riprese del film aveva inviato un tweet dicendo:

“È stata una giornata a dir poco emozionante: interpretare questo ruolo negli ultimi 8 anni è stato un onore: per tutti quelli davanti alla telecamera, dietro la macchina da presa e tra il pubblico, grazie per i ricordi!”

Una frase che lasciava poco all’immaginazione in fondo e molti fan hanno iniziato a ipotizzare su una sua dipartita. Successivamente ha corretto il tiro durante un’intervista dicendo che in ogni caso avrebbe detto quella frase e che questa non determina la sua morte.

D’altro canto abbiamo una frase fondamentale nel trailer: “A qualunque costo”. Questa frase è una di quelle più importanti e i quattro Avengers la ripetono nel trailer. Stando a questa teoria, la frase in questione determina il sacrificio degli eroi che in questo modo porteranno il mondo allo stato precedente.

Ovviamente è solo una teoria e nulla più. Quindi ditemi la vostra. Chi morirà e perché?

FONTE:Comicbook

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Pubblicità

Pubblicità