EA ha sborsato 1 milione di dollari a Ninja per trasmettere Apex Legends

Apex Legends

Pagare uno Youtuber o streammer per la promozione di un prodotto è una cosa assai comune. Lo si fa in tutti i campi in fondo, non solo in quello videoludico. Ma voi sapere a quanto ammontano i pagamento? Nel caso del re di Twitch Tyler “Ninja” Blevins parliamo della bellezza di 1 milione di dollari.

A svelarlo è stata una fonte anonima tramite il sito Reuters. Il rapporto parla di EA che avrebbe pagato 1 milione di dollari per trasmettere le partite di Apex Legends su Twitch. Con un quantitativo di fan pari ai 13 milioni, qualsiasi gioco acquisisce in automatico un successo mediatico da parte del pubblico.

La cifra della quale parliamo è però parecchio alta e supera anche lo stipendio mensile di Ninja, che guadagna circa 500 mila dollari al mese. A volte la somma viene superata se il gioco ha molto successo.

La cifra in questione non ha alcuna conferma per ora, ma due aziende hanno confermato d’aver pagato 600.000$ per una collaborazione con Ninja. Non risulta difficile quindi credere di vedere EA sborsare una tale somma. L’azienda ha poi confermato d’aver pagato alcuni creatori di contenuti per la promozione dei propri giochi.

FONTE: Kotaku

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Pubblicità

Pubblicità