La classifica dei film del Marvel Cinematic Universe dal peggiore al migliore

Marvel Cinematic Universe

Manca pochissimo all’uscita di Avengers: Endgame, che andrà a concludere la fase 4 del Marvel Cinematic Universe, aprendo le porte a qualcosa di nuovo e inaspettato. L’emozione e l’hype stanno raggiungendo i limiti del sopportabile, visto che questa Infinity Saga dura dalla bellezza di 11 anni. In effetti, il primo film del MCU uscì quando avevo “solo” 18 anni, ma è meglio non pensarci. Per ingannare l’attesa ho elencato i film Marvel, partendo dal più bruttino, fino ad arrivare a quello più bello. Ricordate di dirmi la vostra nei commenti.

21) The Incredible Hulk (2008)

The Incredible Hulk (2008) Hulk

Un film passato in sordina in fretta, sopratutto dopo quello l’Hulk diretta da Ang Lee. Non è un film particolarmente brutto, forse, ma il problema è che non è possibile ricordarlo per quanto sia grigio.

20) Avengers: Age of Ultron (2015)

Abbiamo atteso il secondo film degli Avengers per tanto tempo, ma poi è arrivato e… niente. Noia, poca epicità e troppo piattume. Ricordo che riguardandolo mi addormentai per due volte e ciò la dice lunga sull’efficacia di un film del genere.

19) Thor: The Dark World (2013)

Il secondo film su Thor lo possiamo riassumere nei muscoli di Chris Hemsworth e…. basta? Forse c’è qualche scena carina, ma non è niente di speciale.

18) Iron Man 2 (2010)

Iron Man 2 è stata un po’ quella delusione che non ci aspettavamo di vedere. Il villain debole e con un accento assurdamente orrendo, personaggi con una scrittura debole hanno affossato un film che poteva rendere molto di più.

17) Thor (2011)

Questo è l’inizio per il dio del tuono, ma parte svantaggiato perché senza quella scintilla geniale presente in altri film Marvel e per il personaggio. Thor è noioso ragazzi, noioso più che mai.

16) Iron Man 3 (2013)

Non è una posizione confortevole questa, ma Tony si è ripreso leggermente dopo un secondo capitolo poco incisivo. Errori, una scrittura scialba e alcuni nosense hanno però portato una potenziale bomba in basso.

15) Captain America: The First Avenger (2011)

La nascita di Steve Rogers è stata descritta in modo molto dettagliato, ma forse ci si perde un po’ in questo passato poco luminoso.

14) Ant-Man (2015)

Il primo Ant-Man è stato un colpo al cuore per me personalmente. Il film mi è piaciuto e mi ha intrattenuto con un eroe particolare e poco sfruttato, ma sopratutto nemmeno molto conosciuto.

13) Ant-Man and the Wasp (2018)

Il secondo film è riuscito a sorpassare il primo e a conquistarsi la tredicesima posizione. Un buon film con dei personaggi interessanti e gli attori di grande bravura.

12) Guardians of the Galaxy Vol. 2 (2017)

Il secondo film dei Guardiani della Galassia è un verso e proprio tripudio visivo all’insegna dei colori e della cultura pop. Non riesce a superare il primo, ma la sua potenza va oltre il semplice cinecomic.

11) Captain America: The Winter Soldier (2014)

Captain America torna con un secondo capitolo in cui finalmente riusciamo a vedere Bucky e che diverte parecchio. Steve Rogers tra l’altro è molto più interessante rispetto al primo capitolo e ciò vuol dire tanto.

10) Doctor Strange (2016)

Il nostro caro Sherlock (Ben) approda nell’universo Marvel con questo film ed è davvero bello. La storia è scritturata in modo preciso, dettagliato e scorrevole. Il protagonista somiglia leggermente a Tony Stark (a grandi linee), ma si riscatta e diventa qualcosa di molto più interessante.

9) The Avengers (2012)

Il primo film dedicato agli Avengers è un piccolo capolavoro. Si tratta del primo film per il cinema che unisce in modo serio gli eroi più potenti della terra. La sua potenza ha cambiato il modo in cui concepiamo molti cinecomic oggi e la Warner ha cercato di inseguire lo stesso sogno, ma fallendo purtroppo.

8) Spider-Man: Homecoming (2017)

La terza personificazione di Peter Parker con il volto di Tom Holland risulta essere simile al fumetto, ma distaccandosi da esso allo stesso tempo. La sua regia funziona, i personaggi pure e il cattivo è forse uno dei migliore in assoluto nel MCU. Potrebbe essere anche il migliore per qualità e il peso sociale.

7) Iron Man (2008)

La leggenda di Robert Downey Jr. nel mondo Marvel è iniziata da questo film e cosi anche l’universo Marvel (se togliamo per un attimo Hulk). La bellezza visiva di Iron Man ai tempi era qualcosa completamente fuori di testa e il divertimento che portava a farci vivere andava a braccetto con la sua epicità. Il settimo posto meritatissimo per un film da vedere e rivedere.

6) Black Panther (2018)

Un cinecomic denso d’azione, di black power e di eroismo. Si tratta di un film perfetto per una serata di divertimento, ma non solo. La forza del film non sta solo nella narrazione, nel villain, nel vedere Wakanda o i personaggi più geniali del MCU. La potenza del film è quella di inserire un eroe di colore in un mondo cinematografico troppo bianco.

5) Captain Marvel (2019)

Una delle migliori origin story mostrate fino a oggi. Brie Larson è perfetta nei panni di Carol Danvers e la sua cazzutaggine la vediamo dall’inizio alla fine. Il villain è debole, ma tutto il resto è davvero “WOW”.

4) Captain America: Civil War (2016)

Tratto da Civil War dei fumetti, si tratta dell’evento che maggiormente ha colpito tutti i fan e nel MCU ha creato delle divergenze tra gli eroi. Queste le vediamo ancor’oggi e poi nel film compare anche Spider-Man, mentre Ant Man diventa gigante. Ragazzi, è un film che esplode tra gli occhi degli spettatori e il finale è… beh, guardatelo.

3) Thor: Ragnarok (2017)

Guardare questo film equivale a prendere una pasticca di LSD e andare poi in giro per la città. Vedrete i draghi, tantissimi colori strani e chi ssà cos’altro. Ebbene Ragnarok è proprio cosi. Un film piuttosto semplice è stato mascherato con tantissimi colori, tamarraggine, divertimento e azione. Un piccolo capolavoro che riscatta tutti i fallimenti di Thor.

2) Avengers: Infinity War (2018)

Infinity War è potente come pochi altri film del suo genere. Thanos risulta essere un eroe assurdamente figo e cosi anche la sua macabra idea di aiutare il mondo. Gli eroi si uniscono finalmente e combattono una battaglia che ovviamente sappiamo come finisce. Si tratta di un film corale in cui ogni cosa vista nel corso dei 10 anni si mette al posto giusto e in cui vediamo finalmente una lotta intergalattica.

1) Guardians of the Galaxy (2014)

Marvel’s Guardians Of The GalaxyL to R: Gamora (Zoe Saldana), Peter Quill/Star-Lord (Chris Pratt), Rocket Raccoon (voiced by Bradley Cooper), Drax The Destroyer (Dave Bautista) and Groot (voiced by Vin Diesel)Ph: Film Frame©Marvel 2014

Il primo film del MCU diretto da James Gunn è un vero e proprio tripudio visivo in cui abbiamo visto la nascita del miglior gruppo di eroi dell’universo. Ogni sua parte è un rimando verso la cultura pop e il vintage. Si vive quell’atmosfera spaziale che ricordo ancora con piacere e infatti è il film che ho rivisto più volte dell’universo Marvel.

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Pubblicità

Pubblicità