Svelate le edizioni Deluxe e First Class di Final Fantasy VII Remake

Final Fantasy VII Remake

Square Enix ha svelato le due edizioni speciali del suo titolo RPG più atteso degli ultimi tempi. Final Fantasy VII Remake. Di seguito potete scoprirne tutti i dettagli.

La Deluxe Edition include un artbook con copertina rigida, una minicolonna sonora su CD, il Summon Materia DLC per invocare un kyactus e una confezione Steelbook con un art di Sephiroth. La Digital Deluxe Edition include un album di illustrazioni digitale, una minicolonna sonora digitale e i Summon Materia DLC per invocare un kyactus e Carbuncle all’interno del gioco. 

La “1st Class Edition” include tutti i contenuti della Deluxe Edition, il Summon Materia DLC Carbuncle e anche un set Play Arts Kai con Cloud Strife e la Hardy-Daytona (ccnfezionato separatamente), i pre-order saranno disponibili fino ad esaurimento disponibilità su SQUARE ENIX Online Store.

Chi prenoterà qualsiasi versione del gioco da rivenditori selezionati, riceverà il Summon Materia DLC per invocare Chocobo Chick al lancio. Chi effettuerà il pre-order di qualsiasi edizione digitale sul PlayStation®Store, riceverà il tema dinamico “Cloud e Sephiroth” per PlayStation®4. 

Infine, sono stati anche elencati i doppiatori del gioco: 

·        Cloud, doppiato da Cody Christian (All American, Teen Wolf)
·        Barret, doppiato da John Eric Bentley (Transformers: La vendetta del caduto, Independence Day: Rigenerazione)
·        Aerith, doppiata da Briana White (Criminal Minds: Beyond Borders, Occupants
·        Tifa, doppiata da Britt Baron (GLOW
·        Jessie, doppiata da Erica Lindbeck (Spider-Man, Persona 5, ThunderCats Roar
·        Biggs, doppiato da Gideon Emery (Star Wars: The Clone Wars, Teen Wolf
·        Wedge, doppiato da Matt Jones (Breaking Bad
·        Sephiroth, doppiato da Tyler Hoechlin


FINAL FANTASY VII REMAKE sarà disponibile su PlayStation 4 in data 03.03.2020 con voci in inglese, giapponese, francese e tedesco e sottotitoli in inglese, giapponese, francese, italiano, tedesco, spagnolo e portoghese brasiliano.

Pubblicità

Telegram

Pubblicità

Pubblicità