Hideo Kojima ha spiegato perché Spider-Man è simile agli eroi giapponesi

Marvel's Spider-Man

Di eroi americani ne è pieno il mondo e ovviamente tutti si sono diversi uno dall’altro. Non sempre, però, questi eroi riescono a far breccia nel cuore dei fan nipponici. Spider-Man ad esempio è riuscito nell’intento di diventare uno degli eroi di maggior successo in Giappone e Hideo Kojima ha cercato di spiegarne il motivo.

Parlando a Famitsu, Kojima ha spiegato che il pubblico giapponese è rimasto parecchio entusiasta dal primo film X-Men. “Per quanto riguarda Spider-Man di Sam Raimi, la fascia di età è leggermente diminuita ed è stato un film fantasy per ragazzi”, ha detto Kojima. “Non lo sto dicendo in modo derisorio, dato che mi piace davvero Spider-Man di Raimi.”

La spiegazione di tanto amore è invece parecchio semplice. Si tratta di un eroe con dei problemi, la cui vita non è immersa nella ricchezza più sfrenata. Si tratta di una cosa che accomuna l’eroe con altri come Kamen Rider e Tiger Mask. Oltre questo, Kojima si è anche detto un fan della serie Flash, che ha apprezzato.

Insomma, Peter Parker è un ragazzo comunissimo e ciò lo rende più simile ai propri lettori dei suoi amici più perfetti.

FONTE: Kotaku