The LEGO Movie 2: Una Nuova Avventura – Recensione del Blu-Ray

The LEGO Movie 2: Una Nuova Avventura

Il nome LEGO non suscita un brivido la schiena solo a coloro che amano i mattoncini fisici. Basti pensare alla quantità di videogiochi e di alcuni film che ci hanno divertito e fatto tornare fanciulli. Quest’anno non è stato da meno grazie a The LEGO Movie 2: Una Nuova Avventura, che personalmente ho apprezzo dal primo all’ultimo minuto, anche se con qualche minuscola riserva, che potrebbe non essere presa nemmeno in considerazione. In ogni caso, con l’uscita del Blu Ray vorrei parlarvi nuovamente di questo piccolo capolavoro, che ora ognuno può guardare comodamente a casa propria.

Come sapete, la storia di The LEGO Movie è ambientata nel mondo reale, con un giovane ragazzo che costruisce interi mondi all’interno del proprio seminterrato. Ebbene il giovane ragazzo, abituato a giocare da solo e a costruire dei mondi fantastici utilizzando i LEGO viene travolto dalla forza della sua sorellina, che arriva nel suo mondo con i Duplo.

Dirigiamoci intanto nella città di Bricksburg, dopo ben 5 anni dagli eventi accaduti nel primo film. Emmet Mattonowski continua a essere un ragazzo spensierato e con una continua propensione verso l’altruismo. Questa caratteristica non lo abbandona nemmeno quando i Duplo, arrivano in città e lui cerca di offrire un dono di pace formando un grande cuore portando poi le due “civiltà” a una guerra che cambierà per sempre il volto della città e dei suoi abitanti. La città si ora viene chiamata Apocalypseburg è più simile a quanto abbiamo visto in Mad Max ed è subito uno spasso. Da qui inizierà una nuova avventura che porterà Emmet a cercare di salvare Lucy dalla regina dei Duplo, Wello Ke-Wuoglio.

L’edizione Blu-Ray risulta essere una piccola chicca. La risoluzione pari ai 1080p permette una visione ottimale di ogni scena con un audio che arriva ai classici 5.1. Ovviamente non manca la scelta della lingua, ma l’italiano in questo caso risulta essere ottimale per godersi lo spettacolo. Abbiamo poi la possibilità di ascoltare il commento dei registi, ma questa è ormai una cosa dedicata ai fan più adulti, che magari vogliono sapere di più sul film e sulla sua creazione. A questo punto arrivano finalmente i contenuti speciali, che comprendono le scene tagliate e ovviamente il making of. Entrambe le scelte nascondo le piccole chicche che altrimenti restano nell’ombra dalla nostra conoscenza. In questo caso bisogna specificare che non tutto sarà in italiano, ma questa è un’ovvietà di cui posso anche non parlare. Infine, se volete divertirvi e far divertire i vostri piccoli allora, questo è il film che fa per voi nella maniera più assoluta.

Pubblicità

Telegram

Pubblicità

Facebook Feed

Havocpoint.it

2 giorni 4 ore fa

Oh yeah. Un cast assurdo.

Havocpoint.it

2 giorni 17 ore fa

Frank Miller e Rafael Grampa lavorano su questo one shot in uscita a dicembre.

Dark Knight: The Golden Child è ambientata tre anni dopo Dark Knight e vede come nemico Jonathan Kent.

Havocpoint.it

2 giorni 17 ore fa

Finalmente anche su Switch.

SUBSCRIBE for More DualShockers Videos! ► http://bit.ly/2C8ipVh Freebird Games and XD Network are releasing the Nintendo Switch version of To the Moon on Jan...

Havocpoint.it

2 giorni 17 ore fa

Il primo capitolo di questo giocone è gratuito ora su console e vi consiglio inoltre la recensione scritta da Michele.

A Plague Tale: Innocence - Recensione A Plague Tale: Innocence

Pubblicità

Inline
Inline