Hulk supporta i diritti transgender

Immortal Hulk #25

Attenzione, questo articolo contiene spoiler di The Immortal Hulk #22 di Al Ewing, Joe Bennett, Ruy Jose, Belardino Brabo, Paul Mounts e Cory Petit.

Il fumetto, come ogni altra forma d’arte, segue l’evoluzione umana e dei suoi risvolti sociali. I personaggi dai vari orientamenti sessuali sono una normalità e tanto si fa per proteggere quei diritti che a lungo sono stati soppressi. Con grande stupore, però, anche l’alter ego di Bruce Banner è un supporter per i diritti transgender.

Lo scopriamo direttamente in The Immortal Hulk #22 con l’alter ego di Bruce Banner di nome Sunshine Joe che rivela di essere un grande sostenitore dei diritti transgender. Dice che si tratta del vero bene da proteggere e rispetta le persone che vogliono essere se stesse senza nascondersi.

Pubblicità

Telegram

Pubblicità

Facebook Feed

Foto dal post di Havocpoint.it

Havocpoint.it

21 ore 33 minuti fa

Svelate le cover di Spawn #301.

Havocpoint.it

21 ore 43 minuti fa

Mondo ha mostrato questo poster in edizione limitata di Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Havocpoint.it

21 ore 46 minuti fa

L'aeronave in Minecraft fa più paura del più spaventoso dei mostri

Havocpoint.it

1 giorno 3 minuti fa

E se The Witcher fosse ambientato negli anni 80?

Pubblicità

Inline
Inline