Hulk supporta i diritti transgender

Immortal Hulk #25

Attenzione, questo articolo contiene spoiler di The Immortal Hulk #22 di Al Ewing, Joe Bennett, Ruy Jose, Belardino Brabo, Paul Mounts e Cory Petit.

Il fumetto, come ogni altra forma d’arte, segue l’evoluzione umana e dei suoi risvolti sociali. I personaggi dai vari orientamenti sessuali sono una normalità e tanto si fa per proteggere quei diritti che a lungo sono stati soppressi. Con grande stupore, però, anche l’alter ego di Bruce Banner è un supporter per i diritti transgender.

Lo scopriamo direttamente in The Immortal Hulk #22 con l’alter ego di Bruce Banner di nome Sunshine Joe che rivela di essere un grande sostenitore dei diritti transgender. Dice che si tratta del vero bene da proteggere e rispetta le persone che vogliono essere se stesse senza nascondersi.

Pubblicità

Sconti e Offerte

Pubblicità