The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr – Recensione

The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr

L’estate 2019 è parecchio calda per gli amanti delle carte e sopratutto gli amanti di The Elder Scrolls Legends. Con l’uscita dell’espansione di TES Online di Lune di Elsweyr, anche il titolo di carte ha deciso di aggiornarsi con l’espansione dedicata all’evento in questione. Un prezzo forse un po’ troppo alto per la quantità di cose offerte, ma partiamo dall’inizio. L’ambientazione dell’espansione è ovviamente Elsweyr, che conosciamo grazie ai Khajiiti, esseri antropomorfi originari di questa zona. Altra razza presente nel titolo è quella dei draghi ed entrambe giocano un ruolo imponente nella costruzione della narrazione che ritroviamo nella controparte online.

The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr

Per la gloria

Bethesda ha da sempre saputo come intrattenere i propri giocatori con delle novità nel fattore del gameplay e nella quantità della carte. Con il nuovo aggiornamento e la nuova espansione abbiamo 75 nuove carte da usare e ovviamente due meccaniche nuove: Crescita e Calo. Si tratta di due meccaniche molto importanti per il gioco e per l’andamento delle partite. La razza dei Khajiiti subisce infatti gli effetti delle due lune che gravitano attorno a Tamriel. Si tratta un po’ del punto debole e forte della partita e tutto dipende dalla strategia che volete attuare. Le carte in campo subiranno un effetto a ogni rotazione lunare, che corrisponde a ogni fine turno. Questo vuol dire che non bisogna pensare solamente alla mossa da fare subito, ma anche alle conseguenze future. Si tratta forse di quella ventata d’aria fresca che serviva per passare l’estate cosi calda.

Ovviamente non è l’unica novità sul versante delle meccaniche in quanto abbiamo anche i Necromanti, che continuano a espandersi e diventare sempre più potenti. Questa terza fazione possiede la meccanica denominata “Consuma” e permette di trasformare i mostri morti del proprio cimitero in dei buff da usare sulle altre creature. Si tratta di una chiara volontà da parte degli sviluppatori di sfruttare in modo più aggressivo ogni singolo elemento del gioco, senza lasciare niente al caso.

The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr

Ottimizzazione

Purtroppo sul versante delle ottimizzazioni bisogna dire che il lavoro stavolta non è stato dei migliori. Ho testato il gioco sul PC e sul mobile (che è il device più usato da me) e talvolta si notano dei rallentamenti minuscoli, ma pur sempre dei rallentamenti. La qualità generale è come sempre sbalorditiva, ma si perde proprio in questa ottimizzazione che poteva essere sfruttata e usata al meglio.

La componente prettamente artistica ad esempio brilla di propria luce grazie a una carattrizzazione magistrale dei mostri e dei personaggi. Questo era sempre il punto forte del gioco Bethesda, che cosi si riconferma un top nel genere. La colonna sonora è stata ampliata con dei nuovi brani, che sicuramente vi faranno sentire a casa con i personaggi da usare.

The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr
  • 7/10
    - 7/10
7/10

Commento finale

The Elder Scrolls Legends: Lune di Elsweyr è la nuova espansione del gioco di carte targato Bethesda che dividerà sicuramente i giocatori in due fazioni, ma in linea di massima tutti saranno d’accordo su una cosa. Il pacchetto completo (49€) è davvero troppo elevato per le cose offerte. Le nuove meccaniche divertono e danno l’opportunità di creare nuove strategie, ma l’ottimizzazione sul mobile lascia un po’ a desiderare.

Pubblicità

Sconti e Offerte

Pubblicità