Uno streamer ha stabilito il record mondiale per le 572 ore di gioco

stream

Nella giornata di ieri lo streamer Andrew “GiantWaffle” Bodine ha stabilito un nuovo record mondiale per le 572 ore di gioco. Ovviamente bisogna fare un po’ di spiegazioni e premesse prima di dire qualsiasi cosa.

Il numero di ore è incredibilmente elevato e porterebbe letteralmente alla morte se si gioca senza alcun stop. Come per ogni altro record al giorno d’oggi, anche qui è stato concesso al giovane alcuni periodi di riposo. Andrew ha giocato per 19 ore al giorno per 30 giorni (più due ore più del dovuto), stabilendo l’enorme numero delle 572 ore.

I precedenti record erano di: 569 ore di JayBigs, le 566 ore di ItsArmand, le 541 ore di Edison Park e le 506,5 ore di Zizaran.

Per portare al termine questa impresa, Andrew si è allenato per molto tempo, allenando il suo ritmo circadiano per regolare al meglio le poche ore di sonno disponibili. Ha però detto anche che sa benissimo che non si tratta di una pratica salutare, ma che spesso ogni traguardo necessità di diversi sacrifici e nei 30 giorni di streaming ha visto crescere le sue visite e gli abbonati di 4,5 volte rispetto a prima.

Ovviamente, voi non fatelo a casa.

Pubblicità

Sconti e Offerte

Pubblicità