Birra del Borgo – Dorata

Birra del Borgo dorata

La semplicità è un ingrediente che adoro all’interno di praticamente ogni parte della mia vita e cosi anche la birra ovviamente. La Dorata della Birra del Borgo è in effetti una birra che fa della semplicità il suo punto di forza e colpisce nei punti giusti durante la degustazione. Si presenta con il tipico colore giallo paglierino, tanto piacevole da guardare in ogni momento dell’anno. La schiuma non molto persistente racchiude alcune classicità delle belghe Blanche, ma senza senza scadere nella pura banalità. 

Il naso percepisce quei primi sentori del luppolo, ma saltano in evidenza sopratutto il cereale, che dona la tipica delicatezza di una Blanche. Si tratta di un odore naturale e piacevole da sentire. Personalmente quest’odore mi riporta a molti momenti piacevoli, molte giornate estive magnifiche e in generale, la bella vita. 

Al palato si apre il mondo del Belgio, che si fonde con la penisola italiana. Continua a sentirsi bene il cereale, che rende la birra parecchio beverina e delicata. A quest’ultimo sapore si aggiunge un picevolissimo retrogusto fruttato e speziato. Un ottimo mix di elementi che unendosi insieme danno alla birra la piacevolezza e freschezza perfetti per questo periodo storico. 

Ah, dimenticavo di dirvi che il grado alcolico è pari a 5%, mentre IBU raggiunge il 20.

Tag