Intervista ai ragazzi di Troglobytes, sviluppatori di HyperParasite

HyperParasite

Un po’ di tempo fa ho recensito un buon roguelite uscito su console, HyperParasite. Un titolo colorato, violento e che ci inseriva nei panni di un alieno venuto per fare ciò che ogni buon alieno fa nei film, distruggere e uccidere. Oggi invece vi propongo un’intervista ai ragazzi che hanno sviluppato il gioco, i Troglobytes Games.

Non dimenticate di leggere la recensione!

HavocPoint: Ciao ragazzi e benvenuti sulle fredde pagine di HavocPoint. Partiamo con la domanda classica, forse. Come è nata l’idea di HyperParasite?

Troglobytes: Ciao! A Troglobtyes Games siamo grandi fan degli anni ’80 e delle macchine arcade dell’epoca, quelle dove si spendeva tutta la paghetta settimanale, per intenderci.
Ci siamo voluti ispirare a uno dei titoli di quegli anni e siamo rimasti colpiti dalla meccanica di “Avenging Spirit”.
In questo platform sei un fantasma privo di armi, che non può sopravvivere a lungo fuori dal corpo degli umani, suoi nemici.
Abbiamo implementato questa meccanica in un moderno action roguelite topdown twin-stick shooter e da qui la nostra proposta d’intrattenimento.

HyperParasite

H: Il mondo del roguelite e roguelike è vasto e con una grande storia. Come avete pensato di differenziare il vostro titolo rispetto a quello della concorrenza?


La meccanica è già qualcosa che di per sé fa la differenza: i tuoi nemici sono le tue armi e la tua armatura.
Non conviene ammazzare tutti i nemici che vedi ma piuttosto cercare di possedere il più forte che appare a video.
Poi avendo un solo HP, appena perdi il corpo-ospite, la tensione sale alle stelle perché prendi un colpo ed è Game Over.
Il fatto d’immergere tutto il gioco nella migliore decade che abbiamo vissuto, gli anni 80 appunto, e di rappresentare la gran parte dei suoi protagonisti accompagnando il tutto con toni synthwave denota il nostro affetto verso il mondo video ludico.

Seguiteli sui loro social:

https://twitter.com/_Troglobytes_
discord.gg/Troglobytes

H: HyperParasite presenta una grande quantità di personaggi sbloccabili e utilizzabili nel corso dell’avventura. Quali sono i vostri preferiti e quanto è stato difficile progettarli in modo da bilanciare il titolo?

T: Ogni membro del team ha un paio di personaggi preferiti sparsi qua e là nei cinque livelli. Pero tutti abbiamo un livello preferito, il secondo, AsiaTown, ispirato al grande film “Grosso guaio a Chinatown“. Non lo avete ancora visto? Fatelo assolutamente!
Seppure l’idea alla base del bilanciamento è semplice, è stato qualcosa di davvero arduo ricalibrare il tutto quando abbiamo dovuto inserire upgrades, oggetti, abilità e bonus multikill tipici dei roguelite “moderni”.
Ci sono anche molte maniere per mitigare il cosiddetto Grinding: visitate la wiki del gioco per qualche consiglio!

HyperParasite

H: Nel mondo reale come credete che sarebbe l’invasione di un alieno?

Sul come gli alieni possano decidere d’invadere la Terra, immagino che dipenda dallo scopo dell’invasione ossia distruzione, raccolta risorse, schiavizzazione degli umani e cosi via.
A ogni modo penso che tutto sia anticipato da qualche metodo più o meno meticoloso per raccogliere informazioni sul pianeta.
Mi piace molto l’idea dell’invasione dei Visitors, nella serie V del 1983. Vengono in pace e poi si scopre il marcio.In futuro ci saranno altre novità per il gioco sotto forma di DLC a pagamento o gratuito?

Abbiamo deciso che inseriremo una nuova modalità di gioco, chiamiamola “soft” (non posso dire altro), per coloro che non sono hardcore roguelite gamer o che, semplicemente non sono, per dirla così, “nati negli Anni ’80”.
A seconda delle richieste dei giocatori, potremmo pensare a produrre un livello aggiuntivo, introdurre nuovi personaggi e o modalità.
Chiediamo alla community di diffondere al massimo HyperParasite per poter produrre nuovi contenuti!

H: Avete qualche idea per un prossimo (Gioco)?

T: Da qualche mese siamo impegnati nella produzione di un nuovo titolo, dal sapore molto Japan.
Vi invitiamo a seguire Troglobytes Games sui social, Twitter e Facebook ed entrare nel nostro server Discord per incredibili preview di gameplay e suggerimenti!