Le nuove scarpe Playstation sono parecchio brutte

Vi ho spesso parlato su queste pagine di scarpe derivanti dalle serie tv, videogiochi e console. Sony ha avuto una grande storia per quanto riguarda le scarpe brandizzate e tra le varie Nike era una vera goduria scegliere quelle più eleganti e stilose. Tutto questo finisce, ora.

Le nuove scarpe ufficiali abbandonano il marchio Nike per raggiungere quello Zara, cambiando taglia e diventando sopratutto più brutte. Non è infatti il marchio in sé a giocare un ruolo fondamentale, ma proprio la scarpa per come è stata realizzata. Parliamo infatti di scarpe per bambini con un design davvero molto discutibile. L’unica nota positiva? Il prezzo non eccessivamente alto.

Le “PLAYSTATION © SONY INTERACTIVE ENTERTAINMENT SNEAKERS” costano infatti 50 dollari.