Flooke: la Belgian Amber Ale del birrificio della Granda dedicata al mondo cyberpunk

Flooke Granda

Il tema cyberpunk è veramente molto vario e possiede mille sfaccettature. Da amante dei videogiochi ho associato subito la serie delle Girls del birrificio della Granda a Cyberpunk 2077, sviluppato da CD Projekt Red. A pensarci bene, però, mi viene in mente anche Deus Ex, sopratutto con il capitolo Human Revolution. Ebbene, oggi vi parlo di Flooke, un’altra Girl pronta a stupirvi e accompagnarvi nella lotta contro l’IA. Detto, questo, immergiamoci in questo nuovo viaggio e vi ricordo che potete acquistare la birra direttamente sul sito ufficiale del birrificio.

Flooke è una Belgian Amber Ale e nel bicchiere si presenta con un colore ambrato scuro come se fosse una miscela magica uscita da un fantasy oppure il liquido necessario per lubrificare le parti meccaniche di un androide (visto che siamo sul tema). La schiuma forma una piattaforma dalla consistenza grossolana, ma di lunga permamenza. 

L’odore cattura molteplici aromi che vanno ad aumentare man mano che si tende ad ascoltare la sua storia. Il malto tostato si sposa perfettamente con quel piccolo e leggero odore di miele e di frutta. Si tratta di un odore leggero e allegro, di quelli che non lasciano dubbi, ma non danno nemmeno fastidio.

Il bello però arriva quando si arriva all’assaggio. Con i suoi 6.5%, la Flooke ha una buona rotondità e tutti i sapori si equivalgono senza che uno prevalga sull’altro. Il bilanciamento è la keyword di questa bevuta, ottima dal primo all’ultimo sorso. Si percepisce la nota leggermente fruttata che permane sulla bocca grazie allo zucchero candito e al lievito che ridanno anche la parvenza del miele e tutto si sposa con una giusta amarezza, che non da mai fastidio. Piuttosto si tratta di una buona corsa in cui tutti i concorrenti si rispettano e si danno il cinque. 

Insomma, ottima la Flooke e siamo già a due Granda, ne mancano ancora tante.

Birra della Granda Belgian amber Ale