Il mondo cyberpunk delle birre The Girls del birrificio Della Granda

Birrificio della Granda

Tra non molto uscirà il tanto atteso Cyberpunk 2077, il nuovo gioco sviluppato da CD Projekt RED. Il mondo cyberpunk è in fondo un calderone che bolle sempre e che racchiude al proprio interno tantissimo materiale. Oggi però non è di videogiochi o libri che voglio parlare, ma di birre. Il birrificio della Granda ha pubblicato recentemente una linea di birre dedicate proprio a questo mondo futuristico, The Girls. Troverete ovviamente le recensioni delle singole birre nelle prossime settimane, ma intanto, conosciamo meglio queste fanciulle.

GHOSST

Iniziamo con la Belgian Strong Ale decisa e potente. Di seguito la sua descrizione ufficiale:

Ghosst è un tipo solitario. Ambrata chiara, intensa e con un carattere coriaceo, ma calmo. Sa controllare la sua ira, e sceglie accuratamente di chi attorniarsi.
Se hai la fortuna di esserle amico, sei salvo!

Difficile vederla in giro di solito. Si occupa di traffico illegale con il mondo esterno, prevalentemente armi o tecnologie. Per uscire e rientrare spesso dalle mura della megalopoli è costretta a valicare impianti d’aerazione, condutture e fogne. Per proteggersi dalle esalazioni indossa la sua maschera, che ama portare anche normalmente grazie al fatto che le evita di dover parlare con gli altri. Mal sopporta praticamente chiunque, tranne le Girls, ma praticamente non parla nemmeno con loro. Le è sufficiente un’occhiata per farsi capire.È la sua freddezza che le consente di compiere il suo complesso lavoro.I suoi abiti la proteggono dagli scanner che potrebbero rilevarla.Ha uno zaino in cui trasporta gli oggetti che deve commerciare, in vita una cintura con attrezzi adatti a scassinare serrature, tagliare reti e craccare sistemi informatici.  Esperta in infiltrazioni, se ti giri sparirà all’improvviso.

混沌 Kei•Os

Questa volta parliamo di un’IPA tanto gustosa quanto diretta.

Kei Os è una IPA audace e che non teme di esser sopra le righe. È conscia della sua unicità e questo la rende ancor più affascinante. Con il suo sapore ti getterà letteralmente nel caos!

Leader delle Girls 混沌 Kei•Os è una pazza a cui stare attenti. Se le sei amico nessun problema, ma se le sei nemico ha un comportamento imprevedibile. Solitamente è armata fino ai denti, con due pistole laser di diverso calibro e almeno un paio di coltelli che si intravedono.Ha conosciuto le altre Girls per via delle molte risse in cui è coinvolta (tipicamente sta picchiando qualche uomo che l’ha importunata facendole un complimento di troppo, o qualcuno che sta cercando di fare la cresta su una vendita).Adora bere birra e frequenta spesso i pub della città, meglio se pieni di gentaglia – tra cui si sente a proprio agio. La si vede spesso sbronza con i piedi sul tavolo a ruttare mentre sfida uomini molto più grossi di lei a chi beve di più. E sovente vince, anche per questo è temuta e rispettata da chi la conosce.Fa la buttafuori in alcuni locali, non è grossa ma sa bene come essere pericolosa.

Kløe

La Blond per tutti i giorni.

Kløe è bionda e sbarazzina.
Perfetta per due risate alla fine di una giornata.
Solo apparentemente semplice, mantiene ciò che promette: però occhio a non farla arrabbiare!

È un’ex militare. Quando ha capito che era tutto un gioco di potere ha disertato e si è data alla costruzione illegale di armi in casa, che poi contrabbanda. Così ha conosciuto Ghosst e Swǝǝtch, presentandole poi tra loro. La ferita che ha alla testa le è stata inflitta in una battaglia durante le ultime ribellioni. I suoi occhiali hanno un meccanismo di realtà aumentata utile durante i combattimenti e durante la costruzione di armi, oltre che nella guida di veicoli; sono di tecnologia militare e funzionano solo col suo DNA, un regalino che si è tenuta quando ha disertato.Al tempo guidava jeep d’assalto, era un’esperta nella guida di veicoli e conosce diverse tattiche militari di assalto e azione.Carattere gioioso e sbarazzino, ha sofferto molto per il suo passato e le sue azioni. Si sente in colpa e vuole rimediare.Ogni tanto fugge all’esterno facendo lunghe escursioni sul suo dune buggy, così ha conosciuto Aero e l’ha poi coinvolta nelle Girls. Gli orecchini sono un regalo di Aero in segno di amicizia. È un maschiaccio simpatico, non è violenta o imprevedibile. Ma sa benissimo cosa deve fare.Ha un enorme istinto di protezione per chi ama.

Flooke

La Belgian Amber Ale che ti sorprende sorso dopo sorso.

Flǫǫke è l’ambrata morbida e corposa.

Un’amica sincera pronta a metterti a tuo agio.
Ha un carattere avvolgente e caloroso, non ne potrai più fare a meno.

È la hacker del gruppo. Dolcissima in apparenza. È la perfetta ragazza della porta accanto. Fa la cassiera in una bottega alimentare di quartiere, di proprietà di una famiglia gentile e amorevole con cui lavora a stretto contatto. È quasi come una figlia per loro, si intuisce che ai genitori di Flooke deve esser successo qualcosa di terribile per colpa di qualche governativo, ma è riservata.Ha una doppia vita: nella RETE è conosciuta con il nome di “Flǫǫke”, ma solo le Girls sanno che è lei. Hacker formidabile, ha violato diversi database governativi e agisce sempre e solo facendo del bene e senza creare danni alle fasce più deboli o agli indifesi. Ha accesso a tutte le ultime tecnologie e può controllare a piacimento i sistemi della città. I congegni elettronici che utilizza sono talmente miniaturizzati che non si vedono: i suoi occhiali sono un vero e proprio computer olografico che può controllare con una combinazione di vista e pensiero. Nella sua stanza segreta piena di computer e aggeggi sviluppa la sua vera passione, e guarda per la centesima volta Blade Runner.

Sweetch

La Blanche delicata come la neve in primavera.

Swǝǝtch: la bianca irresistibile. Ha fascino,carisma ed eleganza, e lo sa bene. Poco alcolica è adatta a qualsiasi momento della giornata: non ti stordirà.. prima della terza!

La femme fatale del gruppo. Estremamente sensuale, ma non una gatta morta, possiede un piccolo negozio di sostituzione parti biomeccaniche e innesti (e lo utilizza per contrabbandare armi e innesti militari sotto banco). Così ha conosciuto le Girls. È stata vittima di un’esplosione durante una rivolta, per questo motivo ha diversi innesti nella parte alta dell’addome che però non ne compromettono l’estrema bellezza, eleganza e sensualità. Ha una sensualità che è capace di mettere in difficoltà, specialmente perché congiunta a una grande coscienza dei propri mezzi. È vistosa.Provoca e prende in giro gli uomini, giocando e ridendo di quanto riesce a mettere in difficoltà loro, e non poche donne.Molto indipendente, non ha un compagno, ma ha una grande morale. Utilizza le sue doti e carattere per soggiogare i cattivi.

Æro

L’American Pale Ale Gluten Free per ogni palato.

Æro è la bionda GLUTEN FREE, buona e per tutti. È la dimostrazione lampante che è possibile esser adatti ad ogni situazione senza scendere a compromessi. Di carattere e rinfrescante.

Vive sola nelle zone rurali. Si sposta per scambi commerciali o per attività rivoluzionarie nei confronti delle megalopoli.È contro lo stile di vita nelle città, dalle quali è fuggita per una vita in solitaria nel deserto, vicino a una piccola oasi. Vuole sabotare il sistema in quanto reputa sia ingiusto.Alle volte si unisce a gruppi di reietti che organizzano attacchi e sabotaggi, e li supporta. È solitaria ma molto rispettata perché molto scaltra e furba.Riduce al minimo l’utilizzo di tecnologia per non essere tracciata dai militari e per vivere in armonia con la natura.Coltiva da sé tutto ciò che le serve e caccia, ma con un profondo rispetto delle forme di vita che reclama, pregando per loro e ringraziandole.Totalmente indipendente, Æro è la connessione delle Girls con il mondo esterno alle megalopoli. Ha un’arma: una lancia lunga con una punta che può trafiggere, ma anche emettere scariche elettriche con cui tramortire da vicino, e da distante.