Il birrificio della Granda presenta la sua linea in edizione limitata di lattine OneShot

Lo scorso fine settimana una decina di fortunati utenti hanno vinto l’opportunità di fare una cotta speciale al Birrificio della Granda: è nata infatti la Pain au Chocolat, pastry stout prodotta con il pane a lievito madre di David Bedu e massa di cacao. I vincitori del concorso sono stati ricompensati per essere stati sostenitori del birrificio a scatola chiusa, quando prima dell’evento CyberBeer avevano comprato la misteriosa Collector’s Edition, contenente le novità di Granda.

Le news però non si sono fermate alle due nuove linee di lattine, Ivano Astesana ha voluto infatti lanciare questo nuovo progetto di birre limited edition: le OneShot, sono un’unica cotta di stili di birra particolari che nasceranno da collaborazioni e usciranno periodicamente.

La prima appunto è la pastry stout “Pain au Chocolat”: una birra scura ricca e corposa, impreziositacon ingredienti d’eccellenza come il pane di David Bedu, mastro fornaio francese di base a Firenze e la massa di cacao non raffinata.

L’obbiettivo è quello di festeggiare le nuove imprese del birrificio, omaggiando chi ha dato fiducia al progetto fin dall’inizio: i clienti, in 10 hanno avuto la possibilità di vedere come viene prodotta una birra artigianale e potersi cimentare nel brassaggio, conoscendo il team di Granda e sciogliendo i propri dubbi; tutti gli altri che hanno acquistato la box invece sono ringraziati con il nome scritto sullo sfondo della lattina.

Il numero di lattine prodotte è limitato, per questa Pain au Chocolat ne saranno disponibili solo 7500! Sarà pronta tra un paio di settimane, ma è già possibile pre ordinarla sul sito del Birrificio.