Qualcosa di terribile sta per abbattersi sul gruppo di Stranger Things: Dungeons & Dragons

Attenzione, questo articolo contiene spoiler di Stranger Things Dungeons & Dragons # 3 di Jody Houser, Jim Zub, Diego Galindo, Msassyk e Nate Piekos.

Grazie a Stranger Things: Dungeons & Dragons abbiamo visto la nascita del gruppo dei giocatori di D&D e il modo in cui Dustin si unì al team. Successivamente saltiamo in avanti dopo il ritorno di Will dal mondo di Sottosopra. Dopo tutto lo stress passato con le loro avventure, il team torna a giocare a D&D per tornare a essere quei bambini che erano nel 85, senza pensieri o preoccupazioni.

Stavolta non sono soli però. Anche Undici e Max partecipano alle partite, per capire il motivo di tale passione per un gioco da tavolo. Motivo che in effetti arriva presto alla mente delle due ragazze. D&D è un gioco che unisce le persone e crea un certo cameratismo e famiglia. Due cose che sia Undy che Max cercano in effetti.

Accade qualcosa però che cambia un po’ lo svolgimento degli eventi. Undici apre per sbaglio un buco nel seminterrato grazie al suo potere e successivamente il gruppo inizia a sentire dei rumori all’interno delle pareti. Rumori che ricordano molto quel che hanno affrontato già, ma il terrore è comunque immenso. I ragazzi sono però cresciuti e pronti per la guerra, ma quando Undici divide i cespugli con il suo potere, si scopre che si tratta solo di un topo.

Il rumore sembrava però molto più forte di quello di un topo, anche se quella creatura tranquillizza i bambini. Noi però sappiamo che i topi sono un cattivo presagio nel mondo di Strange Things. Chi arriverà in seguito?